File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



La Sveglia Gennaio Febbraio 2017 .pdf



Nome del file originale: La Sveglia Gennaio-Febbraio 2017.pdf
Autore: user

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Publisher 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 01/02/2017 alle 22:45, dall'indirizzo IP 5.170.x.x. La pagina di download del file è stata vista 465 volte.
Dimensione del file: 2.6 MB (4 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


MENSILE EDITO DALL’ASSOCIAZIONE ONLUS “VIVI IL TUO QUARTIERE COLLE DELL’ORSO” - ANNO XI - NUMERO 1 - GENNAIO/FEBBRAIO 2017

DISTRIBUZIONE GRATUITA
Direttore Responsabile: Rossella Menotti

Cari lettori,
vi auguro un Buon Anno con questo
primo numero 2017 del nostro giornalino, con il quale continueremo a
informarvi di tutte le attività e gli
eventi che si terranno nell’ambito
del nostro Centro Sociale Anziani e
dell’Associazione di Quartiere.
La nostra Associazione, come consuetudine di ogni fine anno, ha concluso le attività 2016 con uno spettacolo teatrale della compagnia “La
Bottega dell’Attore” - che ha rappresentato il 29 dicembre “VARIETÀ
(Tutto Normale)” per la regia di Rossella Menotti - e con il tradizionale
cenone del 31 dicembre.
L’attività 2017 è iniziata il 6 gennaio
con una divertente tombolata che
ha distribuito numerosi premi, soprattutto ai più piccoli.
Un augurio particolare di Buon Anno
e un ringraziamento va ai nostri
sponsor: BIOMEDICAL ed ECOGREEN
del Dott. Enrico PERRETTA; ludoteca
LE FATE di Fabiana TEREBINI; CSG
Copisteria di Gianluca CARUSO;
MINIMARKET di Angelo NIRO; F.lli

Registrazione al Tribunale di Campobasso n. 3 del 3-3-2007

SANTUCCI elettrodomestici; EMMEGROSS; enoteca WALK ON WINE SPIRITS; GSM dei F.lli SANGIOVANNI; LA
NUOVA POSTA in Via Sardegna a
Campobasso. Con il loro sostegno ci
permettono di poter pubblicare questo giornalino di quartiere. A voi, Cari Lettori, l’invito a sostenerci, iscrivendovi al Centro Sociale Anziani e
alla nostra Associazione “Vivi il tuo
Quartiere – Colle dell’Orso” e a invitare altri a fare altrettanto.
L’iscrizione annuale ha un costo di
20 euro e con la tessera
del’associazione è possibile partecipare alle nostre numerose attività a
modici prezzi, grazie alla collaborazione di insegnanti qualificati
(ginnastica, pilates, balli di coppia,
balli di gruppo, danza popolare, tombolo, teatro, chitarra, zumba, swing
e altro ancora).
Un caro saluto a tutti

Il Presidente
Salvatore Molinaro

Ingredienti per 6 persone:
800 gr di scamone tagliato in
quattro fette, 150 gr di salsiccia, aglio,salsa worcester, erbe
aromatiche miste, aceto, olio
di oliva, sale, pepe in grani.
Procedimento
Spellate la salsiccia e riducetela a rocchetti da cuocere in
padella in un filo di olio caldo
aromatizzato con le erbe e
uno spicchio di aglio. Togliete
la salsiccia e, nello stesso condimento, rosolate le fette di
carne per 5 minuti, pepatele e
aromatizzatele con qualche
goccia di worcester e quattro
cucchiai di aceto, quindi, togliete dal sugo. Accomodate la
carne parzialmente affettata
sul piatto da portata, aggiungente i rocchetti di salsiccia e
servite.

2

Mensile edito dall'Ass. onlus "Vivi il tuo Quartiere Colle dell'Orso" - Gennaio/Febbraio 2017

Il melanoma è un tumore che origina
dai melanociti, cellule della pelle che
contengono la melanina, il pigmento,
presente anche nei nèi (nevi in termini
medici) che gli conferisce il tipico colore. È un tumore aggressivo, con un
tasso d’incidenza in crescita negli ultimi anni. Circa il 70% dei melanomi si
presenta su cute (pelle) sana e per un
30% origina dalla trasformazione maligna di un nevo. Esiste una predisposizione familiare anche per questa patologia, accanto a fattori ambientali tra i
quali, il più importante, è l’eccessiva
esposizione ai raggi ultravioletti (UV)
solari e/o artificiali, che a sua volta
può determinare un più alto numero
di nevi. Se l’elevata esposizione solare,
con ripetute scottature, avviene in età
giovanile rispetto a quella adulta, il
rischio è ancora maggiore. La principale diagnosi differenziale del melanoma
si effettua con una visita dermatologi-

ca durante la quale viene utilizzato l’
epiluminiscenza che consente di valutare le caratteristiche dei nevi ed evidenziare eventuali anomalie a rischio.
Nei casi dubbi o sospetti si effettua
un’ulteriore analisi con il microscopio
confocale che permette di chiarire
alcuni dettagli per la diagnosi. In caso
permanga il dubbio diagnostico o in
presenza di elementi sospetti si procede all’asportazione chirurgica del nevo
e al suo esame istologico. Fondamentale, dal punto di vista prognostico, è
la diagnosi precoce quando, il melanoma, è ancora localizzato alla sola cute
e ha uno spessore inferiore a 1 mm.
Ad alto rischio sono i soggetti con capelli biondi o rossi, occhi chiari, numerosi episodi pregressi di ustioni solari,
un numero elevato di nevi, familiari
affetti da melanoma, presenza di uno
o più nevi atipici/displastici. Pertanto,
è necessario sottoporre i soggetti ad
alto rischio a controlli ravvicinati nel
tempo e a una sorveglianza attraverso

un autoesame tenendo presente la
cosiddetta regola dell’ABCDE, dove
per: A si intende asimmetria: i melanomi sono asimmetrici; B si intende
bordi: nei melanomi sono irregolari
(come una carta geografica); C si intende colore: i melanomi presentano
spesso più colori dal nero al rosso; D si
intende dimensione: una lesione sospetta di diametro maggiore di 7 mm
deve essere sottoposta allo specialista; E si intende evoluzione: le lesioni
sospette cambiano forma, colore e
superficie. Quindi, in conclusione, evitare l’esposizione al sole nelle ore più
calde, coprirsi con gli indumenti e con
le creme solari, eseguire un autoesame seguendo la regola dell’ABCDE e,
per i soggetti a rischio o in caso di
macchie sospette, eseguire una visita
specialistica almeno una volta l’anno.
Dott.ssa Antonella Giordano
“Unità Operativa
di Emergenza Territoriale “

di Emilia Feola
Quando confezionate i sacchetti con la carne e le verdure da riporre nel congelatore, aspirate via l’aria, in modo
da creare il più possibile una condizione di sottovuoto.
-------------------------------Per pulire qualsiasi tipo di pesce, usate un paio di guanti di gomma che infilerete alla rovescia, cioè con felpato
fuori: così il pesce non scivola via e le mani rimangono pulite, prive di odore.

Mensile edito dall'Ass. onlus "Vivi il tuo Quartiere Colle dell'Orso" - Gennaio/Febbraio 2017

3

Due ragazze, unite dai primi anni di vita, nate nello stesso palazzo, Greta e Giorgia, sono cresciute insieme; le loro
mamme, vicine di casa e amiche, erano felici per la situazione che si stava creando pian piano tra le due bimbe. Trascorrono gli anni, tutto procede bene, le ragazze sono cresciute, hanno frequentato anche lo stesso istituto scolastico
fino alla terza media e sono state vicine di banco. Giunte alla scelta degli indirizzi da prendere per le superiori, tutte e
due scelgono il liceo scientifico, per non separarsi: errore grave, perché Greta era brava in matematica e scienze, Giorgia eccelleva in italiano, ma pur a fatica Giorgia cerca di arrivare alla sufficienza in matematica. Iniziarono le prime discussioni in famiglia e le giovani donne non sopportando più un ambiente familiare burrascoso, decidono di andare a
vivere da sole in un monolocale, lavorando il pomeriggio come cameriere in un ristorante per autogestirsi economicamente. C’è una differenza sostanziale però tra di loro: Greta è ottimista e studiosa, mentre Giorgia è superficiale, pessimista e pigra. Però, la loro amicizia supera tutto, finché un giorno Giorgia informa Greta che un giovane, un certo Andrea, si è innamorato di lei e vorrebbe conoscerla, così organizzano una cena a casa loro. Andrea si dichiara a Greta e
le chiede di diventare la sua ragazza, lei accetta volentieri anche perché le piace molto ed è garbato, simpatico, ironico
e bello. Tutto procede per il meglio per Greta, sia a scuola, dove ha sempre ottimi voti, e sia nel rapporto con Andrea.
Giorgia, invece, è rosa dall’invidia per l’amica, perché a lei va tutto male. La sua invidia per l’amica s’ingigantisce sempre di più, scompare la solidarietà mostrata tra di loro per anni e prova solo rabbia ingiustificata nei confronti di Greta,
da diventare quasi una patologia vera e propria. Però, Giorgia si mostrava sempre più affabile e premurosa con
l’amica, finché un giorno le chiede di organizzare una festicciola a casa, pur essendo un monolocale, per conoscere un
amico di Andrea che la corteggia. Greta accetta e per far contenta l’amica si prende un pomeriggio libero e prepara
tutto per la sera. Verso le 21 si presenta Giorgia con il giovane Ernesto e Andrea e portano il dolce preferito da Greta: il
pandoro al cioccolato. Cenano allegramente e Giorgia si avvicina spesso a Greta per accarezzarla e sussurrarle
all’orecchio che le vuole bene e che le sarà sempre amica, ma il suo sguardo è inquietante e ingannevole e alla fine
della cena Giorgia prende il dolce, ma lei ed Ernesto non ne mangiano e Andrea non ne mangia perché a dieta. Così
Greta ne toglie una bella fetta e la mangia con gusto. Dopo poco incomincia a sentire dei forti dolori di pancia e le viene anche da vomitare e Andrea intuisce qualcosa e accompagna la fidanzata al pronto soccorso dove i medici le fanno
una lavanda gastrica e dichiarano Greta fuori pericolo.
Cari amici questo 2017 ho voluto iniziarlo con un giallo senza il “morto” per buon augurio.
Però, dopo accurate indagini Andrea ha scoperto che nel pandoro c’era una sostanza letale. È stato, così, non solo un
tentato omicidio, ma la fine di un’amicizia che sembrava eterna e sincera, ma si è rivelata ingannevole.
A presto cari lettori, la vostra Irma vi abbraccia.

Cari amici del Centro Sociale Anziani,
il 18 dicembre 2016 hanno avuto luogo le elezioni per
il rinnovo del Comitato di gestione del C.S.A., a fronte delle quali sono stati eletti:
Emilia Feola
Irma Gianfagna
Franca Patané
Nicola Amicone
Elio Vocaturo
L'incarico di Presidente è stato assegnato a Franca
Patané, mentre l'incarico di vice-presidente sarà ricoperto da Emilia Feola.
Stiamo lavorando per stesura regolamento interno
del C.S.A. e invitiamo coloro che non hanno rinnovato

l'iscrizione a farlo quanto prima.
Nel mese di marzo ricordiamo che si dovrà approvare
sia il regolamento interno, sia il bilancio consuntivo
del 2016 che il bilancio preventivo del 2017. L'avviso
della riunione sarà esposto in bacheca 10 giorni prima
della DATA che verrà fissata.
Infine, vi informiamo che martedì 24 gennaio 2017, il
presidente Patané è stata convocata in Comune a
Campobasso per la partecipazione del C.S.A. alla
"Settimana del buon invecchiamento" che si terrà
dall'8 al 14 maggio 2017.
Si richiede per tale settimana la massima partecipazione. Il tema scelto per quest'anno è il GIOCO, intenso in senso lato.

4

Mensile edito dall'Ass. onlus "Vivi il tuo Quartiere Colle dell'Orso" - Gennaio/Febbraio 2017

Cari Lettori,
molto spesso la mancanza di informazioni specifiche ci
porta a non comprendere il contenuto delle bollette di
Luce e Gas. Alcuni rappresentanti dell'UNTC, ben consapevoli di queste difficoltà, mettono a disposizione alcune ore
da dedicare a VOI.
Sabato 25 febbraio alle ore 11.00 si terrà un incontro
presso la vostra sede.
A chi vorrà, sarà analizzata gratuitamente la propria bolletta e sarà verificato se l’attuale fornitore garantisce la miglior combinazione tra qualità dei servizi e prezzo della
materia prima, indicando la migliore soluzione per ottenere un vero e concreto risparmio.
Ricorda: scegliere bene significa abbattere il costo della
bolletta di luce e gas. Non esiste azienda energetica sul
mercato libero che possa sempre garantire il prezzo più
basso della materia prima per più di 12 mesi.
UNTC grazie alla qualificata competenza dei suoi professionisti, seleziona annualmente nel tuo interesse l’offerta
più adatta alle tue esigenze secondo i canoni di competitività, correttezza e trasparenza, mostrandoti un risparmio
immediato sulla tua bolletta di luce e gas.
I SERVIZI OFFERTI:

analisi generale bolletta energia elettrica e gas;

analisi bollette di conguaglio;

valutazione offerte commerciali;

consulenze personalizzate;

forniture energia elettrica e gas a prezzi vantaggiosi;

recupero importi indebitamente versati;

assistenza legale a 360° per qualsiasi problematica;

reclami per torti o disservizi; conciliazioni;

consulenza personalizzata presso la vostra associazione di quartiere.
Grazie al nostro aiuto inizierai finalmente a risparmiare.
C. Z.

Ricordiamo agli allievi del corso di CUCINA, tenuto da
Melina Tanno, che sabato 11 febbraio 2016 c'è l'incontro mensile e questo mese è prevista anche la cena.
Per eventuali nuove adesioni è possibile darne comunicazione entro l'08 febbraio 2017 a Franca Patané
(cellulare 338 7452558).
-------------------------------------------------------------------------Vi informiamo che a partire dal mese di febbraio avranno inizio anche i corsi di SWING e altri balli (livello - primo anno) con l’insegnante Marialetizia Maselli:
si terranno tutti i lunedì e i giovedì alle ore 21.00.
--------------------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------------------Cari amici de “La Sveglia”, il presente numero è il primo
dell’anno 2017 e include contestualmente i mesi di gennaio e febbraio 2017. Ci scusiamo del ritardo occorso,
ma le condizioni meteorologiche del mese di gennaio
hanno ostacolato anche l’incontro tra i membri della
redazione. Cogliamo l’occasione per augurare a tutti voi
un buon 2017 e vi invitiamo come sempre a seguire le
nostre comunicazioni e le attività dell’associazione e del
C.S.A. e … a scriverci all’indirizzo sotto indicato.
il direttore

Associazione onlus «Vivi il tuo Quartiere Colle dell’Orso»
sede Via Calabria, 3 - 86100 Campobasso - CF: 92052150700 - P.IVA 01726800707
Tel/Fax 0874 493882 - e-mail: assocolleorso@alice.it - Scrivi alla redazione: redazioneassocolleorso@gmail.com
Grafica e impaginazione a cura di Rossella Menotti - Stampato da CSG Copisteria (Via Campania, 227 - 86100 Campobasso)
finito di stampare il 01 - 02 - 2017


La Sveglia Gennaio-Febbraio 2017.pdf - pagina 1/4
La Sveglia Gennaio-Febbraio 2017.pdf - pagina 2/4
La Sveglia Gennaio-Febbraio 2017.pdf - pagina 3/4
La Sveglia Gennaio-Febbraio 2017.pdf - pagina 4/4

Documenti correlati


Documento PDF la sveglia gennaio febbraio 2017
Documento PDF prontuario erboristico
Documento PDF bar388hg
Documento PDF la bella addormentata cerca gente sveglia
Documento PDF catalogue 2017 it2 eur 000 89 1206 te2 compressed
Documento PDF e stato un sogno o no


Parole chiave correlate