File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Regolazione chimica del corpo sistema acidi basi.pdf


Anteprima del file PDF regolazione-chimica-del-corpo-sistema-acidi-basi.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Anteprima testo


sali neutri abbandonano un corpo sano, attraverso reni, intestino e pelle. Se
l’organismo è indebolito non escono dal corpo e si depositano: calcoli, artrosi, ecc.
In conclusione, la prima regola è modificare lo stile di vita in meglio:
- alimentazione sana e umana, basata su alimenti crudi di origine vegetale, mangiati
nelle corrette sequenze e combinazioni;
- bere acqua lontano dai pasti aiuterà l’organismo a lavare via gli acidi e le tossine;
- muovere giornalmente il corpo con sapienza e intelligenza, senza esagerare, senza
produrre acidi inutili e gratuiti;
- respirare profondamente a pieni polmoni per arricchire il sangue di ossigeno;
- pensare, sentire e volere sono le tre forze dell’anima che andrebbero
assolutamente riequilibrate. Nella società di oggi, forse la cosa più difficile è proprio
avere dei pensieri nobili, ai quali agganciare una emozione e compiere un’azione
corretta.

Alimenti basici
Quali sono gli alimenti basici o alcalinizzanti? Tutti gli alimenti crudi di origine
vegetale, dopo il metabolismo liberano nell’intestino tenue ceneri basiche, quindi il
risultato finale è una alcalinizzazione dell’organismo.
Tutti questi alimenti, forniscono quei minerali colloidali importantissimi per nutrire
cellule e organi, e per neutralizzare gli acidi in eccesso.
La cottura, ogni tipo di cottura, snatura questi minerali facendoli diventare
inorganici e quindi di difficile assimilazione.
Viceversa, tutte le proteine di origine animale (carne, pesce, uova, latticini), gli
zuccheri, i cereali sono profondamente acidificanti (acido urico e sali urici, acido
acetico e sali acetici, acido lattico….).
Una alimentazione sana dovrebbe consistere nell’80% di cibi alcalinizzanti e per il
20% di cibi acidificanti.

www.disinformazione.it