File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Istruzioni per collaudo dell' integrato LS147 .pdf



Nome del file originale: Istruzioni per collaudo dell' integrato LS147.pdf
Autore: giorgio galbusera

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Word 2010, ed è stato inviato su file-pdf.it il 19/02/2017 alle 22:04, dall'indirizzo IP 93.36.x.x. La pagina di download del file è stata vista 503 volte.
Dimensione del file: 581 KB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


ISTRUZIONI PER COLLAUDO DI UN INTEGRATO LS147
Giorgio Galbusera 3AA
Fig.
Fig.

1. Per iniziare il collaudo preparare su Breadboard quattro
led come mostrato in fig. 0. Le quattro resistenze da
utilizzare devono avere un valore resistivo nominale
non superiore al KΩ (io ho utilizzato delle resistenze da
330 Ohm).
Fig. 0

2. Prima di verificare il funzionamento dell‘ integrato è
bene testare il corretto collegamento dei ponticelli e
assicurarci che i led funzionino correttamente.
Per verificarlo colleghiamo l‘ anodo del led al VCC
(5V) ed il catodo al GND come mostrato in Fig.1
E in Fig. 3

Fig. 1

3. Ora collegare i led alle uscite dell‘ integrato seguendo la tabella Fig. 2
NUMERO
DELLA PORTA
14
6
7
9

NOME DELLA
PORTA
D
C
B
A

COLORE DEL
LED
BIANCO
VERDE
GIALLO
BLU
Fig. 2

4. Collegare la porta VCC al generatore (5V) e la porta
GND al neutro come in Fig. 3

Fig. 3

5. Ora siamo pronti per testare il corretto funzionamento dell‘ integrato LS147 e
per farlo eseguiremo dei test a campione seguendo le indicazioni della function
table Fig.4

Fig. 4

TEST 1 (seconda riga Fig. 4):
Collegare il pin chiamato 9 al GND (gli altri pin non influenzano il risultato del
collaudo quindi si è liberi di lasciarli non collegati) (Il pin chiamato VCC dovrà restare
attaccato ai 5V del generatore e il pin chiamato GND attaccato al neutro del
generatore).. Se i collegamenti sono stati effettuati in modo corretto il led giallo e
verde si accenderanno come in fig. 5 e Fig.6

Fig. 5

Fig. 6

TEST 2 (terza riga Fig. 4):
Collegare il pin chiamato 8 al GND e il pin chiamato 9 al VCC (gli altri pin non
influenzano il risultato del collaudo quindi si è liberi di lasciarli non collegati) (Il pin
chiamato VCC dovrà restare attaccato ai 5V del generatore e il pin chiamato GND
attaccato al neutro del generatore).. Se i collegamenti sono stati effettuati in modo
corretto il led giallo, il led verde ed il led blu si accenderanno come in fig. 7 e Fig.8

Fig. 7

Fig. 8

TEST 3 (quarta riga Fig. 4):
Collegare il pin chiamato 7 al GND e i pin chiamato 8 e 9 al VCC (gli altri pin non
influenzano il risultato del collaudo quindi si è liberi di lasciarli non collegati) (Il pin
chiamato VCC dovrà restare attaccato ai 5V del generatore e il pin chiamato GND
attaccato al neutro del generatore).. Se i collegamenti sono stati effettuati in modo
corretto il led bianco accenderà come in fig. 9 e Fig.10

Fig. 9

Fig. 10

TEST 4 (decima riga Fig. 4):
Collegare il pin chiamato 1 al GND e i pin chiamati 2,3,4,5,6,7,8 al VCC (gli altri pin
non influenzano il risultato del collaudo quindi si è liberi di lasciarli non collegati) (Il
pin chiamato VCC dovrà restare attaccato ai 5V del generatore e il pin chiamato GND
attaccato al neutro del generatore). Se i collegamenti sono stati effettuati in modo
corretto il led giallo,il led verde ed il led verde si accenderanno come in fig.11 e
Fig.12

Fig. 12

Fig. 12


Istruzioni per collaudo dell' integrato  LS147.pdf - pagina 1/3
Istruzioni per collaudo dell' integrato  LS147.pdf - pagina 2/3
Istruzioni per collaudo dell' integrato  LS147.pdf - pagina 3/3

Documenti correlati


Documento PDF istruzioni per collaudo dell integrato ls147 1
Documento PDF istruzioni per collaudo dell integrato ls147 2
Documento PDF nomenclatore
Documento PDF programmazione didattica 5 mp
Documento PDF bozza proposta di legge ingegneri e architetti triennali
Documento PDF aeroud sponsor


Parole chiave correlate