File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



catalogo 2013 2017 .pdf



Nome del file originale: catalogo 2013-2017.pdf
Autore: alberto

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Word 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 28/02/2017 alle 16:24, dall'indirizzo IP 95.252.x.x. La pagina di download del file è stata vista 1269 volte.
Dimensione del file: 5.3 MB (60 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


LANZARETTI ALBERTO
OPERE 2013 - 2017

Utilizzo minerali per creare opere che rendano omaggio alla natura
Partendo dalla pietra sviluppo la mia opera in modo che sia la gemma
stessa la principale protagonista, la pietra mi dà l'idea per espandere
intorno ad essa il colore, la struttura e la forma dell' opera.
L'idea è nata dalle fotografie delle miniere dismesse, ho visto i disegni
e i colori delle terrazze che penetravano la terra, uno spettacolo che ho
tradotto in una realtà fatta di legni laccati.

anno

2013

titolo

silicio

misure cm

50X50

anno

2013

titolo

malachite

misure cm

60x50

Dalle miniere a cielo aperto, alla stratificazione tridimensionale, osservando le
fotografie delle miniere dismesse, ho visto i disegni e i colori delle terrazze che
penetravano la terra, uno spettacolo che ho tradotto in una realtà fatta di legni
laccati ......... il colore e la forma dei minerali estratti dalle miniere sono gli
elementi che ispirano apertamente l'opera

anno

2013

titolo

crisoprasio

misure cm

64x64

anno

2013

titolo

occhio di bue

misure cm

50x40

anno

2013

titolo

alluminio

misure cm

49x56

anno

2013

titolo

lapislazzuli

misure cm

60x82

anno

2014

titolo

corallo di nha trang

misure cm

59x66

anno

2014

titolo

crisocolla

misure cm

68x61

anno

2014

titolo

black and white

misure cm

54x69

anno

2014

titolo

ossidiana

misure cm

62x62

anno

2014

titolo

diaspro maculato

misure cm

58x68

anno

2014

titolo

ambra

misure cm

100x70

Il lapislazzuli deve la prima parte del nome, "lapis", alla lingua latina che sta a significare
"pietra". La seconda parte, "lazzuli", proviene dal latino "lazulum" che significa "blu cielo". Il
lapislazzuli è una pietra semi-preziosa apprezzata per il suo colore blu profondo.
Il lapislazzuli è una delle pietre della "Corazza del Giudizio" di Aronne, come descritto nella
Bibbia.
La pietra lapislazzuli ci aiuta a eliminare il vecchio bagaglio emozionale che ci portiamo
dietro e che spesso ci fa male, risveglia l'intuizione, e aumenta il livello vibrazionale corporeo.
Ottimo il lapislazzuli come potente pietra difensiva e protettiva (amuleto) anche per blocchi
di attacco psichico.
Il lapislazzuli riduce le infiammazioni, e il dolore (in particolare alla testa).

anno

2014

titolo

lapis III

misure cm

100x70

anno

2014

titolo

agata blu

misure cm

73x58

anno

2014

titolo

calcite gialla II

misure cm

64x60

anno

2015

titolo

geode

misure cm

95x74

anno

2015

titolo

malachite II

misure cm

90x72

anno

2015

titolo

agata grigia

misure cm

84x44

anno

2015

titolo

vanadinite

misure cm

67x73

anno

2015

titolo

malachite III

misure cm

80x60

anno

2015

titolo

bronzite

misure cm

80x60

anno

2016

titolo

Murano n. 2

misure cm

18x41

anno

2016

titolo

Murano n. 3

misure cm

38x16

anno

2016

titolo

agata blu II

misure cm

64x74

anno

2016

titolo

amazzonite

misure cm

67x54

anno

2016

titolo

rodonite

misure cm

82x72

La pietra larimar fu scoperta nel corso dell'anno 1916 a Barahona, a sud-ovest della
Repubblica Dominicana. Scoperta da un sacerdote spagnolo Miguel Domingo Fuertes, riportò
la notizia ma nessuna azione mineraria fu intrapresa. Ma il larimar destò particolare
attenzione nel 1974 un americano, Miguel Mendez, la riscoprì sulle spiagge di Barahona. Il
nome della pietra larimar fu dato in onore della figlia Larisa e Mar (dal nome spagnolo per
mare), per come i colori della gemma che somigliavano al mare dei Caraibi. Esiste solo una
posizione di estrazione per questa gemma rara, che si trova nell'angolo sud-ovest del paese.
Edgar Cayce (noto fotografo e chiaroveggente) predisse che in una delle isole dei Caraibi,
essendo i resti della terra di Atlantide, una pietra blu di origine atlantidea sarebbe emersa con
gli attributi di guarigione straordinaria.
Le proprietà del larimar la fanno gemma dalle enormi potenzialità, uno dei pochi cristalli per
bilanciare tutte le polarità energetiche. Il larimar raffredda gli animi e le paure calma, allevia lo
stress e nutre il corpo fisico ed emotivo. Il larimar può essere una fonte di ispirazione e
incoraggiamento verso il miglioramento della propria realtà personale, specie sui piani
spirituali e fisici.
La pietra larimar può alleviare la pressione alta e i problemi legati allo stress, oltre che
alleviare un eccessivo eccesso di febbre ed infiammazioni. Può anche essere usato per
stimolare la cartilagine e per sciogliere fastidiosi blocchi di testa, e al collo.
La quantità disponibile di larimar è tutt'ora sconosciuta, il che rende la reperibilità di questa
pietra molto incerta nel lungo periodo.

anno

2017

titolo

larimar

misure cm

100x70

anno

2017

titolo

larimar II

misure cm

42x43

anno

2017

titolo

sognando Murano

misure cm

52x21

anno

2017

titolo

Murano (24)

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

la cava

misure cm

63x79

anno

2017

titolo

four

misure cm

41x41

anno

2017

titolo

murrina 1

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 2

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 3

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 4

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 5

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 6

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 7

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 8

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 9

misure cm

12x12

anno

2017

titolo

murrina 10

misure cm

12x12


Documenti correlati


Documento PDF catalogo 2017
Documento PDF allegato a
Documento PDF catalogo buste
Documento PDF catalogo 54
Documento PDF sabores argentinos catalogo
Documento PDF catalogo 2013 2017


Parole chiave correlate