File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Terna, comincia l'era di Luigi Ferraris (nuovo ad).pdf


Anteprima del file PDF terna-comincia-l-era-di-luigi-ferraris-nuovo-ad.pdf

Pagina 1 2 3 4

Anteprima testo


affrontare tutti insieme in azienda”.
Il Consiglio ha approvato l’assetto dei poteri, confermando alla Presidente Catia
Bastioli il compito istituzionale di rappresentare la Società, guidare e dirigere i
lavori del Consiglio, il ruolo di promozione e advisory della CSR (corporate social
responsibility), nonché di sovrintendere l’attività di Audit e alle attività relative alla
partecipazione nella società “CESI - Centro Elettrotecnico Sperimentale Italiano
Giacinto Motta S.p.A.”, queste ultime in coordinamento con l’Amministratore
Delegato. All’Amministratore Delegato sono stati conferiti, in linea con l’assetto
precedente, tutti i poteri per l’amministrazione della Società, ad eccezione di quelli
diversamente attribuiti dalla normativa applicabile, dallo Statuto o mantenuti dal
Consiglio nell’ambito delle proprie competenze.
Sulla base delle dichiarazioni rese dagli Amministratori, il Consiglio di
Amministrazione ha accertato in capo a tutti i Consiglieri la sussistenza dei requisiti
di indipendenza previsti dalla normativa per il “gestore del sistema di trasmissione”
dell’energia elettrica, nonché il possesso dei requisiti di onorabilità e l’assenza di
cause di ineleggibilità e incompatibilità, come richiesto dalla normativa e dallo
Statuto vigenti.
In base alle valutazioni effettuate dal Consiglio di Amministrazione con riferimento
alle dichiarazioni fornite dai singoli Amministratori e tenuto conto di tutti i
parametri di valutazione previsti dal Codice di Autodisciplina, risultano in possesso
dei requisiti di indipendenza richiesti dalla Legge, dallo Statuto TERNA S.p.A. e dal
Codice di Autodisciplina delle società quotate i Consiglieri: Fabio Corsico, Luca Dal
Fabbro, Paola Giannotti, Gabriella Porcelli, Stefano Saglia e Elena Vasco.
La Presidente Catia Bastioli, in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dalla
legge, non può essere dichiarata indipendente in conformità di quanto previsto dal
Codice di Autodisciplina, in ragione della carica ricoperta di Presidente della Società.
Ferraris arriva a Terna dopo un percorso di quindici anni di esperienza
professionale maturata nel Gruppo Enel, con posizioni manageriali di vertice nei
business sia della generazione che della distribuzione. Uno dei suoi primi obiettivi
sarà quello di dare un fattiva spinta alla crescita internazionale di Terna, per effetto
del suo significativo profilo di manager internazionale nei mercati energetici di
Spagna, America Latina, Slovacchia e Russia.
Il Consiglio ha altresì accertato il possesso dei requisiti di professionalità, onorabilità
e indipendenza dei componenti effettivi del Collegio Sindacale secondo quanto
previsto dal D.M. 30 marzo 2000, n. 162 richiamato dall'art. 26 dello Statuto e