File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



LA VERA RELIGIONE.pdf


Anteprima del file PDF la-vera-religione.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Anteprima testo


Siete agnostici o atei? Vi dimostrerò l’esistenza di Dio. Avete bisogno di qualche prova? Ve ne darò 8.
Se starete perfettamente attenti a ciò che vi dirò, foste anche le persone più atee di questo mondo, vedrete un
Creatore rivelarsi chiaramente nella vostra mente!

IL BIG BANG
Usiamo la scienza per dimostrare l’esistenza di Dio.
- Il terzo principio della dinamica dice che se un corpo A agisce con una forza su un corpo B, il corpo B reagisce
sul corpo A con una forza che ha stessa intensità e direzione, ma verso opposto.
-Il principio di conservazione della massa dice invece che nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma.
Se stai leggendo questo testo è perché io l’ho scritto. Se ho scritto questo testo è perché ho comprato un computer.
Per ogni effetto c’è una causa.
Se l’Universo c’è è per causa del Big Bang. Però, se prima dell’Universo non c’era niente...
Chi ha causato il Big Bang?
Non può che essere opera di Qualcuno fuori da questo Universo. Chi se non Colui che chiamiamo “Dio”?

LA VITA
Come può essere possibile che dal nulla sia nata la vita?
Ragioniamo: inizialmente c’era il nulla, poi il Big Bang (causato dal nulla) ha creato tutto questo universo che
abbiamo oggi (tutt’ora in espansione), i pianeti si sono creati così casualmente e, sempre per caso, è nata una cosa
così complessa e perfetta come la vita?
Perché esiste la vita? Cosa è? Come si è formata?
La scienza non ha spiegazioni sull’origine della vita, o cosa causa la morte al corpo vivente.
Se il cuore di qualcuno smette di battere, prova a sostituirlo e a ridargli la vita...
Non puoi! Non puoi controllare la vita delle persone!
Non sappiamo neanche cosa sia la vita o la morte...
È chiarissimo che Qualcuno ha gestito (e sta gestendo) il tutto, con saggezza, conoscenza e perfezione, cioè Dio.

LA TERRA
La Terra ha un'inclinazione assiale di circa 23,5°.
Questa è la causa principale dell'alternarsi delle stagioni.
Essa determina anche l'angolazione con cui la luce colpisce la Terra, più verticale in estate, meno in inverno.
Senza tale inclinazione la vita sulla Terra verrebbe messa a dura prova, in quanto senza l’alternarsi delle stagioni
le piante non potrebbero crescere, il terreno non sarebbe adatto alla coltivazione, il clima peggiorerebbe...
Anche questo è un caso?
La Terra ruota su sé stessa a circa 1675 km/h, permettendoci di avere un giorno lungo 24 ore.
Se questa velocità venisse abbassata anche di poco. Il giorno sarebbe significativamente più lungo.
Di giorno, a causa della lunga esposizione al Sole, le temperature salirebbero a livelli molto alti, mentre di notte
congeleremmo a causa della sua lunga durata. Inoltre, altro problema non di poco conto, le persone non
potrebbero organizzare il loro tempo per le loro attività in quanto il nostro corpo avrebbe bisogno di più energia.
Come può un pianeta così perfetto essere nato per caso? Tutte le misure di questo pianeta sono regolate e adattate
per il beneficio di una creatura: l’unica che ha una mente capace di pensare e ragionare. È così palese...