File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



LA VERA RELIGIONE.pdf


Anteprima del file PDF la-vera-religione.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Anteprima testo


ATMOSFERA
L’atmosfera è un involucro gassoso di varia composizione che circonda la Terra. Ci protegge dai meteoriti, dai
raggi solari dannosi, dal freddo dello spazio, ci permette di comunicare (intrattenendo le onde radio sulla Terra) e
ci filtra solo la quantità di luce solare necessaria per vivere...
Se fosse meno densa, i meteoriti penetrerebbero nella Terra, radendo tutto al suolo.
Se fosse più densa, i raggi solari filtrerebbero di meno e avremmo meno luce, le piante morirebbero e
conseguentente moriremmo noi in quanto non avremmo né ossigeno né cibo.
L’aria è costituita soprattutto da 6 gas: 78% Azoto, 21% Ossigeno, 1% Argon, CO2, H2 e vapore acqueo (H2O).
Perché questi gas sono in una percentuale precisa tale da rendere possibile (ed agevolata) la nostra vita?

SOLE
Inutile dire che senza Sole non possiamo vivere, in quanto fonte di calore e luce.
La temperatura sulla sua superficie è di circa 5500°C e la distanza tra il Sole e la Terra è circa 149.600.000 km.
Se il Sole fosse più lontano anche di poco, congeleremmo. Più vicino, bruceremmo.
Se il Sole avesse temperatura più bassa anche di poco, congeleremmo. Più alta, bruceremmo.
La temperatura sulla Terra è caratterizzata da tantissimi fattori, tra cui la temperatura dal Sole, la distanza da esso,
la densità dell’atmosfera, l’inclinazione assiale della Terra... Eppure quasi tutto il pianeta ha temperature abitabili
dall’essere umano... Ancora non riuscite a vedere che c’è un Creatore dietro tutto ciò?

ACQUA
Perché l’unico liquido necessario alla vita è anche l’unico liquido che diminuisce di densità quando solidifica? Il
ghiaccio galleggia. Se l’acqua avesse avuto le caratteristiche di tutti gli altri liquidi, tutti i pesci e gli animali dei
mari e degli oceani sarebbero già tutti morti.
Perché l’acqua, oltre ad avere ampio margine tra stato solido, liquido e gassoso (ben 100°C) li raggiunge tutti e tre
spontaneamente in natura? Se l’acqua non ghiacciasse facilmente non ci sarebbe la neve, quindi i ghiacciai. Non ci
sarebbero allora fiumi e la vita sulla Terra sarebbe molto più complicata. Inoltre, se l’acqua non evaporasse
facilmente non ci sarebbe la pioggia... Vi immaginate la vita senza ciclo dell’acqua? Le piante non esisterebbero.
Altra particolarità fantastica dell’acqua è che è chimicamente neutra. Trasporta le sostanze senza influire sulla
loro consistenza, rende il cibo, medicinali e minerali in grado di essere assorbiti dal corpo umano. Tutto un caso?

CORPO UMANO
Inizialmente c’era il nulla, mentre adesso ci siamo noi, esseri costruiti in modo impeccabile. Siamo un sistema
estremamente complesso, vene e arterie infilate in un unico corpo ma così complesse che se le mettessimo tutte in
fila raggiungerebbero una lunghezza pari a 3-4 volte la circonferenza della Terra! Tutti gli organi hanno una loro
funzione e sono incastrati perfettamente nel corpo.
Vogliamo parlare della perfezione del cervello umano? Processa simultaneamente un’incredibile quantità di
informazioni: elabora colori e oggetti che vediamo, la temperatura intorno a noi, la pressione dei nostri piedi
contro il pavimento, i suoni che ci circondano, la secchezza della bocca...
Allo stesso tempo, mentre registra continuamente le funzioni del corpo (respiro, battito delle palpebre, fame,
movimento delle mani), trattiene e processa emozioni, pensieri e ricordi.
Come può esserci tanta perfezione così per caso?
Come può tutto questo essere nato da una semplice esplosione?