File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



GUIDA PER REALIZZARE DEJA VU.pdf


Anteprima del file PDF guida-per-realizzare-deja-vu.pdf

Pagina 1 2 3 4

Anteprima testo


ENZO COMIN
Pordenone. Italia
Tel.: +39 3493796421
contact@enzocomin.com
www.enzocomin.com

GUIDA PER REALIZZARE DEJA-VU

Tutti sappiamo cosa sia un déjà-vu... seppure siamo in difficoltà quando si tenta di darne
una spiegazione. Il motivo è che per definizione un déjà-vu è un’illusione. Si ha la
sensazione di aver già vista un’immagine oppure che l’esperienza che si propone davanti
ai nostri occhi sia già stata vissuta, anche quando non sia così. Pure quando una tale
sicurezza venga smentita o che sia razionalmente impossibile l’aver già provato quella
circostanza... si rimane con il sospetto che da qualche parte, nei ricordi, si possa trovarne
una corrispondenza.
In realtà, nella nostra memoria, abbiamo tutti dei falsi ricordi. Lo stesso déjà-vu viene
spiegato come un istantaneo richiamare alla mente situazioni molto simili come “sistema”
di riconoscimento o di protezione della nostra mente; oppure un mero mescolamento di
vari ricordi (anche di fantasia) che per impercettibili rimandi, emergono allacciandosi a
ciò che si ha di fronte...
Rielaborando i propri ricordi, si è quindi nella condizione di inserire qualcosa di
inaspettato nella propria memoria creando così un’alternativa a quanto si è già vissuto.
Intervenire come artista su foto che hanno già avuto una storia è per me, infatti, la
modalità per essere padrone del tempo. Quando poi giungerò a sperimentare qualcosa di
nuovo nel mio futuro, avrò la sensazione di averlo già percepito, come un déjà-vu
appunto... ma in questo caso, sarà perché io l’avevo creato.
1