File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



JUVETORO n. 13 Juve Atalanta bassa.pdf


Anteprima del file PDF juvetoro-n-13-juve-atalanta-bassa.pdf

Pagina 1 23416

Anteprima testo


2

www.juvetoro.it

amcsrls@yahoo.it

Il Punto

Juve, l'infermeria è una porta girevole. Ma non si molla niente
Due sfide in 72 ore con i Gasp-boys. Bianconeri abituati a giocare ogni tre giorni. Lo saranno altrettanto i nerazzurri?

L

'infermeria di Vinovo
pare l'Hotel Ritz, gente
che entra, gente che esce
ed una porta girevole funzionante h24. L'unica differenza sta nel fatto che
non sono i portieri di notte ad attendere i visitatori,
ma medici, fisioterapisti e
specialisti in riabilitazione.
L'ecatombe di muscoli che
deflagrano e di capsule legamentose in pessimo stato
non ha fine. Per non parlar

delle botte a caviglie e ginocchia. A dire la verità, la
classe arbitrale non fa nulla
per tutelare il patrimonio di
arti e giunture, anzi spesso
chiude un occhio, in ossequio al cosiddetto “arbitraggio all'inglese”. Andrà
bene nella perfida Albione,
dove il livello di lealtà tra
contendenti è sancito da un
patto d'onore inoppugnabile. Qui da noi, gli interventi
di certi granata nel derby

non erano all'inglese, ma
carognate senza possibilità
di replica. Averli permessi è
un'interpretazione di calcio
al limite del lecito. Lo strascico è il vero, attuale problema di Allegri e truppa.
Higuain è in via di ripresa
dal colpo alla caviglia subito
per l'uscita bassa di Sirigu,
Bernardeschi è al palo, proprio nel momento di maggior splendore. Mandzukic
dovrebbe recuperare da un
attacco influenzale (almeno
questo non è da annoverare
tra gli infortuni). Cuadrado
è lungodegente, anche se
non manca molto per rivederlo in gruppo. È pronto a
rientrare dal primo minuto
Paulo Dybala, dopo essere
subentrato contro il Toro
nell'ultimo quarto di gara.
Buone notizie giungono da
Blaise Matuidi che ha ricominciato ad allenarsi a pieno regime e pare recuperato atleticamente. Intanto si

Sostituzione di caldaie, scaldabagni e stufe a gas
Impianti termici - Idraulici - Gas
Condizionamento
Dichiarazione di conformità
Ristrutturazioni complete alloggi

10152 Torino - Via Monza, 4
Tel. 338 9611209

PER LA TUA PUBBLICITÀ SU

ferma De Sciglio, sempre
per danni post-derby, trauma contusivo alla coscia
sinistra. Nulla di grave ma
del doppio confronto con
l'Atalanta per lui non se
ne fa nulla. Ecco, l'Atalanta. In tre giorni viene due
volte all'Allianz Stadium,
attesa da un tour de force
non propriamente consueto: giovedì scorso l'impegno
nel ritorno in Europa League al cospetto del Borussia
Dortmund, domenica alle
18 la prèmiere con la Juve
e mercoledì la semifinale di
Coppa Italia. In casa Juve
si è abituati a queste catene di matches a ripetizione. Lo saranno altrettanto i
ragazzi di Gasperini? Dove
riverseranno il massimo
impegno, se costretti a fare
delle scelte? Nel frattempo Allegri prepara tutte le
gare con la massima attenzione, alla Juve non si
molla niente. Tutto dipende

dalle condizioni di Higuain.
Se domenica Gonzalo sarà
in grado di partire titolare,
facilmente il modulo sarà
il 4.3.3 con qualche chance
per Marchisio e Dybala affiancato all'altro argentino
ed all'intoccabile Marione.
Altrimenti spazio a Douglas
Costa con Mandzukic prima
punta e Paulo a destra. Ad
ogni modo la Juve ha dovuto imparare a proprie spese
a divenire camaleontica, in

011 0371291

SCRIVI amcsrls@yahoo.it

Marco Sanfelici

Giornale sportivo per i tifosi di Juventus e Torino

Direttore Responsabile
Roberto Grossi
rogro@inwind.it

Editore
AMC
Art Media Communication

Hanno collaborato
Salvino Cavallaro
Luca Ceste
Massimo Fiandrino
Ezio Maletto
Dan Morino
Paolo Rachetto
Giovanni Rolle
Marco Sanfelici
Fabio Vergnano
Ermanno Vittorio

Direttore Editoriale
Gianni Castaldo
amcsrls@yahoo.it

Segreteria di redazione
Cristina Zecchino
amcsrls@yahoo.it

TELEFONA

funzione dei componenti la
rosa che escono ed entrano da quella porta girevole
che conduce all'infermeria,
senza un accenno di ribellione verso la cattiva sorte
e senza cedere minimamente terreno alla concorrente Napoli. A partire da
quel Sarri dal pianto facile,
quanti sarebbero in grado
di non fare una piega in simili contingenze?

Impaginazione e grafica
Silvana Scarpa
Tel. 011 0371291
Servizi fotografici
Archivio JuveToro

Pubblicità
amcsrls@yahoo.it
Stampa
I.T.S. SpA
Distribuzione gratuita
agli ingressi esterni
degli stadi torinesi, eventi
e canali commerciali
Autorizzazione
Trib. di Torino n. 30 del 27/11/2015.
Tutti i diritti riservati
Responsabile del trattamento
dei dati personali: Gianni Castaldo

CHIUSO IN REDAZIONE ALLE ORE 17 DI GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO 2018