File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Lombardia Speciale Innovazione, territorio favorevole alle start up .pdf



Nome del file originale: Lombardia Speciale Innovazione, territorio favorevole alle start up.pdf
Autore: Alessandra Camera

Questo documento in formato PDF 1.4 è stato generato da Writer / LibreOffice 6.0, ed è stato inviato su file-pdf.it il 06/03/2018 alle 17:12, dall'indirizzo IP 87.8.x.x. La pagina di download del file è stata vista 225 volte.
Dimensione del file: 146 KB (3 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Lombardia, territorio favorevole alle start up
grazie a numerosi fatori ompettvi
Intervista al Prof. Angelo Di Gregorio, Ordinario di Management al Dipartmento di Scienze
Economico-Aziendali e Dirito per l’Economia dell'Università degli Studi di MilanoBicocca sull’approfondimento setmanale di Lombardia Speciale su “Innovazione, Lombardia
regina delle start up”.

Molt dat onfermano he la Lombardia è una terra favorevole alla nas ita e alla res ita delle start up
(italiane e straniere): dal suo osservatorio privilegiato i onferma questa tendenza?

Sicuramente sì. Ci sono diversi motvi che spiegano questo vantaggio compettvo dedda Lombardia
in tema di start up. Innanzituto da Lombardia è da regione con id Pid maggiore in Itadia, per cui è
normade che ci sia una maggior cudtura imprenditoriade difusa ned territorio, che certamente
contamina positvamente i giovani, che vedono nedda nascita di nuove readtà imprenditoriadi
autonome migdiori prospetve rispeto ad davoro dipendente.
Connesso a questo fatore più economico c’è anche un fatore sociade, che consiste in un minore
appead ded davoro subordinato, con i rischi sudda pensione futura, da compdessità di certe carriere,
certe forme di stage che non sempre sono readizzate secondo de modadità previste dad degisdatore, i
bassi sadari: tuto questo spinge verso una autonoma imprenditoriadità.
Vi è inodtre un fatore di tpo cudturade da non sotovadutare, sopratuto per quanto riguarda
Midano, perché in adtre aree dedda regione - se vediamo i numeri - non si discostano modto dad resto

ded Paese. A Midano, invece, da presenza di Università di grande prestgio, dadda Statade adda Bicocca,
dadda Catodica addo Iudm, dad Poditecnico adda Bocconi, da Medicina ad San Rafaede per citarne sodo
adcune, favorisce indubbiamente da nascita di idee innovatve da readizzare.
Midano in quest anni ha poi voduto dire Expo2015, decine di fere internazionadi con da dogica modto
importante ded fuori sadone, che hanno determinato un sostrato favorevode adda nascita di nuove
imprese.
Un udtmo aspeto che mi sembra importante citare è queddo degato adda fnanza. Se Roma è da
capitade d’Itadia, certamente dad punto di vista economico e fnanziario Midano è id cuore ded Paese,
in termini di venture capitad, business angeds, a strument fnanziari e readtà che favoriscono quindi
do sviduppo di start up, sopratuto innovatve.
Quali sono se ondo lei gli ingredient, la ri eta giusta per una start up he si afa ia sul
mer ato? Come le start up possono negli anni struturarsi e diventare realtà di su esso? E ome
le isttuzioni possono sostenere la nas ita e la res ita di nuove start up? Quali sono le misure e
gli intervent realmente in grado di dare un valore aggiunto?
Credo che innanzituto occorra marcare una diferenza tra start up e start up innovatve. In
entrambi i casi d’edemento quadifcante è da persona, con una diferenza di fondo: ned caso dedde
start up può essere quadunque persona abbia un’idea che cerca di concretzzare in un modeddo di
business di impresa, mentre per quanto riguarda de start up innovatve è modto più probabide che id
terreno fertde sia nedd’ambito dei dotorat di ricerca, di student universitari, ragazzi giovani con
un forte bagagdio cudturade e conoscenza tecniche modto avanzate e speciadistche.
Le note dodent vengono dopo, quando si trata di trasformare questa idea in un’impresa, con tuto
queddo che ne consegue: atvità commerciade, di marketng, amministratve e fscadi, dogistca,
mercat internazionadi, tuta una serie di atvità che avrebbero bisogno di una sorta di
“tutoraggio”, di coaching, di supporto nedda messa a punto ded modeddo di business.
Le isttuzioni come Regione Lombardia possono certamente dare un aiuto in questo senso, anche
in raccordo con de Università, intervenendo con azioni di tutoraggio e coaching da un dato e,
dadd’adtro, creando ambiente favorevodi, spazi dove i giovani imprenditori possano confrontarsi ed
esser faciditat a reperire de risorse per portare avant questo tpo di iniziatve
Quali setori vede part olarmente in espansione o in evoluzione e quindi più ri hi di
opportunità per hi vuole intraprendere una nuova atvità?
Personadmente sono convinto che id protagonista dedd’innovazione è sempre da persona, con id suo
“genio creatvo”, con id suo desiderio di intraprendere e di readizzarsi ned mondo davoratvo. In
questo senso d’innovazione può riguardare quadsiasi setore, non può essere confnata a specifci
ambit setoriadi.
Poi è vero che guardando da nostra readtà itadiana, sicuramente un setore oggi modto
efervescente dad punto di vista innovatvo è queddo ded gaming, che non è sodo entertainment, ma
interessa sempre di più de imprese come strumento di comunicazione. Adtri ambit fortemente
innovatvi sono id mondo dei servizi adde imprese, de App per i servizi adda persona, da dogistca, i
trasport. Forse de maggiori opportunità di startup innovatve si avranno con d’afermarsi dedde
smart city, di cità dotate di infrastruture in cui de informazioni circodano su una rete aperta.

Nel onfronto on le più innovatve e dinami he realtà europee e internazionali ome si ollo a
la Lombardia?
La Lombardia è assodutamente in dinea con de readtà più innovatve europee. Le diferenze sono di
contesto territoriade, ma non vedo grandi diferenze. Probabidmente, sopratuto ned passato
c’erano maggiori difcodtà a trasformare de start up in impresa, a causa di processi e funzioni più
compdessi da gestre. Come dicevo prima da nota dodente è ned passaggio dadda start up add’impresa
vera e propria, perché da una parte non c’è grande conoscenza, manageriadità da parte dei giovani
aspirant imprenditori e dadd’adtra si dovrebbe fare di più per ridurre queste difcodtà che doro
incontrano. Forse da conoscenza dedde dingue (e non sodo dedd’ingdese) è ancora un gap rispeto ad
adtre readtà europee.
Il portale Open Data di Regione Lombardia è il se ondo portale in Italia, dopo l’Istat, per
ri hezza e quanttà di dat messi a disposizione. Qual è se ondo lei il valore aggiunto e quali le
opportunità, per le imprese e le nuove startup, dello sviluppo e dell’a esso al patrimonio
informatvo pubbli o?
L’informazione è fondamentade, sopratuto se pensiamo che in un prossimo futuro si
afermeranno sempre di più Smart City in cui de informazioni saranno più accessibidi e facidi da
trovare, perché inserite add’interno di un circuito dove tute de singode appdicazioni vertcadi, che
siano id portade di Regione Lombardia o i servizi partcodari, piutosto che de codonnine edetriche
dedde auto, o anche informazioni di tpo ambientade, circoderanno in un framework unitario. La
Smart City, che oggi può sembrare non così chiara e dontana, cambierà id nostro modo di vivere, sia
nedde metropodi sia nedde cità di medie dimensioni sia negdi aggdomerat più piccodi.
Esperienze come quedde di Istat o di Regione Lombardia, quindi, che metono a disposizione una
quanttà notevode di dat sono perciò fondamentade, odtre che per una questone di trasparenza
dedd’atvità amministratva e poditca, anche perché sono quedde base dat, quedde informazioni su
cui nascono e si fanno partre de start up anche innovatve.
Fonte : Lombardia Speciade


Lombardia Speciale Innovazione, territorio favorevole alle start up.pdf - pagina 1/3
Lombardia Speciale Innovazione, territorio favorevole alle start up.pdf - pagina 2/3
Lombardia Speciale Innovazione, territorio favorevole alle start up.pdf - pagina 3/3

Documenti correlati


Documento PDF lombardia speciale innovazione territorio favorevole alle start up
Documento PDF presentazione cip lombardia 2012 pdf
Documento PDF libretto 2013 14
Documento PDF ter14016 rf summary def 2015
Documento PDF indice e premessa
Documento PDF regolamento circoscrizioni siracusa


Parole chiave correlate