File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Assistenza Contattaci



PROF. CINQUEGRANA NON PIANGETE I VOSTRI MORTI .pdf



Nome del file originale: PROF. CINQUEGRANA NON PIANGETE I VOSTRI MORTI.pdf
Autore: umberto cinquegrana

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Microsoft® Office Word 2007, ed è stato inviato su file-pdf.it il 28/01/2019 alle 17:07, dall'indirizzo IP 79.47.x.x. La pagina di download del file è stata vista 161 volte.
Dimensione del file: 758 KB (7 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


a quanti sono nel dolore

a quanti emettono questo grido
“quis est dolor sicut dolor meus?”
(non c’è un dolore più grande del mio)

a quanti si rivedono in questo verso
“stabat mater dolorosa iuxta crucem lacrimosa”
(la madre stava addolorata e in lacrime ai piedi della croce)

consiglio la lettura la meditazione lo studio delle seguenti pagine:

http://www.stazioneceleste.it/arcangel/arcangel_2015_02.htm

È di vitale importanza vitale che comprendiate
il vero significato della vita e della morte.

Il travestimento che avete assunto in questa vita
è soltanto un minuscolo aspetto di chi siete veramente
di ciò che siete stati
e di ciò che sarete in futuro.

Il passaggio o la morte del vascello fisico
è solo una transizione verso un altro stato d'essere.

Siate audaci nei vostri tentativi di cambiare i vecchi schemi di credenze

riguardanti la morte.

Lasciate andare le anime dei vostri cari con amore
e non vincolateli ai piani terrestri con il vostro dolore.
Sì, vi mancheranno, e vivrete un momento di lutto,
ma sappiate che essi saranno sempre con voi in Spirito.

Inviando loro la vostra energia d'amore
aiuterete
coloro che sono trascesi
a muoversi rapidamente verso il regno di Amore/Luce.

Amati
essi non vanno in un luogo informe
ma in un mondo meraviglioso
più reale di quello in cui risiedete voi
dove possono vivere nella gioia
essere di servizio
imparare e sperimentare tutte le cose che hanno desiderato
ma non sono riusciti a realizzare sul piano terrestre.

Se lo desiderate, in un qualche tempo futuro, potrete comunicare con loro
tuttavia dovete ripulire il percorso per la comunicazione telepatica
con coloro che risiedono nei regni invisibili.

Molti stanno scegliendo di lasciare il vostro pianeta in questi tempi di grande
fermento.

Sappiate che sono
o saranno
in un luogo di grande gioia
dove pace e armonia regnano sovrane
e che vi aiuteranno in molti modi meravigliosi
dal loro elevato stato d’essere.

mercoledì 25 gennaio 2017

IL CAMMINO VERSO LA LUCE
di Monique Mathieu.
http://ducielalaterre.org/fichiers/amour/le_chemin_vers_la_lumi_re_VFz___IT.php

"Vorremmo parlarvi un po' di quello che succede
alle persone che hanno lasciato il piano della Terra.

Vorremmo inoltre dirvi che, spesso, è su di voi che piangete!

Se foste consapevoli di ciò che sono diventate, del modo in cui vivono,
sentireste una gioia profonda!

Tuttavia comprendiamo che, quando perdete una persona cara, la separazione e l'assenza
possono essere difficili da vivere, perché non siete ancora sufficientemente consapevoli che
nulla separa le persone che si sono amate

nulla separa le persone che sono ancora nella materia
da quelle che hanno lasciato il loro rivestimento umano
per andare su piani diversi.

Se vi parliamo in questo modo è perché possiate integrare ulteriore gioia.

In questo momento
c'è una grandissima attività sull'altro lato dello specchio
su ciò che voi chiamate
"i piani dell'astrale"

questa dimensione che circonda il vostro pianeta Terra
questa dimensione diversa da quella della materia

laddove tutte le anime si ritrovano
e continuano a sperimentare
ma in modo diverso.

Esse studiano soprattutto il comportamento che hanno avuto sulla Terra
e svolgono un apprendistato che permette alla loro coscienza di andare ancora più in alto.

Vi verranno offerti altri insegnamenti riguardanti i piani dell'astrale.

Noi vorremmo che offriste molto più Amore
ai piani dell'astrale poco illuminati
dove vanno le anime che non hanno compreso cos'è l'Amore
e ciò che dovevano compiere nella loro incarnazione terrestre.

Siate certi che queste anime percepiscono e integrano la Vibrazione Amore

che gli inviate e offrite.
Per loro è come un'energia che le collega a voi
e che permette loro di comprendere meglio la nuova vita dopo l'incarnazione».

(Adesso mi mostrano alcuni piani dell'astrale molto differenti)

Li mostriamo soprattutto perché non ne abbiate paura quando lascerete il vostro veicolo di
manifestazione, se dovrà succedere. Diciamo "se dovrà succedere" perché ci sono molti scenari
rispetto al vostro futuro. Non ne parleremo più perché non è questo l'argomento.

Se le persone che lasciano il loro corpo fisico hanno fatto un certo cammino
se avevano una certa apertura di coscienza
per loro è tutto molto più facile.

Esse molto spesso vengono accolte dai loro familiari
e
velocemente
in base al livello di coscienza che avevano
la loro anima passa di piano in piano
per andare verso il proprio reale destino.

Eccetto le anime che sono intrappolate nell'astrale inferiore
tutte le altre sono felici
e
talvolta
infinitamente felici
di aver lasciato il piano della Terra
piano della terra che esse percepiscono come purgatorio
o come inferno!

Quindi
per loro è una liberazione!

L'unica sofferenza che possono a volte sentire
è quella di percepire la sofferenza di coloro che hanno lasciato sul piano della Terra!

In quel momento, esse cercano di offrire loro Amore e di confortarli.

Tuttavia gli esseri umani talvolta non hanno la capacità di sentire e percepire il loro aiuto,
perché sono chiusi nel proprio dolore.

Descrivervi la vera vita dopo il passaggio dal mondo di materia
sarebbe piuttosto lungo da spiegare
perché c'è una complessa organizzazione che conduce le anime verso la loro destinazione
in base al piano al quale appartenevano prima di aver scelto di sperimentare la materia
(Mi dicono)
Ripetiamo
è consigliabile che inviate più Amore e Luce possibile
su tutte le anime che sono un poco perse nel limbo
e non riescono a trovare la loro strada.
Potete immaginare tante piccole foglie morte sospinte dal vento
che non riescono a trovare la strada che le conduce verso la Luce.
Visualizzate una grande strada luminosa tutta dorata e colma del vostro Amore.
Le piccole anime percepiranno questa Luce e saranno attirate dal vostro Amore
In questo modo riusciranno a ritrovare molto più facilmente
la strada che le conduce alla loro nuova vita

NOTA BENE:

se volete continuare la ricerca spirituale
su tanti altri argomenti
andate a questo portale:
http://ducielalaterre.org/fichiers/index___IT.php
o a questi altri:
http://www.stazioneceleste.it/talia.htm
www.stazioneceleste.it
http://www.jeshua.net/it/
http://www.stazioneceleste.it/arcangel.htm
http://www.stazioneceleste.it/Satya.htm
http://www.stazioneceleste.it/kryon.htm
http://www.cerchiofirenze77.org/

http://www.sentieridellospirito.org
https://www.urantia.org/it/il-libro-di-urantia/leggere

per eventuali contatti
Prof. Dott. Umberto Cinquegrana
Esperto in Psicologia della Coppia
Naturopata
Ricercatore di Metapsichica
Via Antica Consolare Campana, 49
80019 Qualiano (NA)
tel. 081.8183356 - 338.8098563
e-mail cinquegranaumberto@virgilio.it
e-mail cinquegranaumberto@gmail.com


Documenti correlati


Documento PDF prof cinquegrana non piangete i vostri morti
Documento PDF prof cinquegrana non piangete i vostri morti
Documento PDF prof cinquegrana brevi pensieri che fanno pensare
Documento PDF prof cinquegrana il destino dell uomo in parabola
Documento PDF prof cinquegrana pensieri di un metafisico
Documento PDF prof cinquegrana prontuario di medicina naturale


Parole chiave correlate