File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Assistenza Contattaci



Regolamento Raduni Precisione 2019 .pdf



Nome del file originale: Regolamento Raduni Precisione 2019.pdf
Titolo: Regolamento Raduni Precisione 2019

Questo documento in formato PDF 1.3 è stato generato da Pages / macOS Versione 10.14.3 (Build 18D42) Quartz PDFContext, ed è stato inviato su file-pdf.it il 27/02/2019 alle 10:57, dall'indirizzo IP 93.40.x.x. La pagina di download del file è stata vista 61 volte.
Dimensione del file: 407 KB (6 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


Regolamento Campionato Regionale
“Raduni di Precisione “ 2019
1 – Manifestazioni
Per il 2019 sono inserite le seguenti manifestazioni:
1. Coppa delle Nevi 2019 – Castelluccio - ASA Castrovillari
2. 500 km della Basilicata 2019 – Potenza - 678 HMO
3. Coppa d’Autunno 2019 – Melfi - Amici Auto e Moto Storiche Melfi
4. La Notte dei Lupi 2019 – Potenza – Scuderia Lupi della Lucania
Sono ammesse al campionato le manifestazioni che per l’organizzazione e lo svolgimento
rispettano il Regolamento Regionale dei Raduni di Precisione, in particolare per la
determinazione della classifica finale le manifestazioni dovranno redigere le classifiche
computando prove di abilità che non hanno la variabile “tempo” come unico elemento di
valutazione. Al termine di ciascuna manifestazione gli organizzatori dovranno trasmettere
all’Automobile Club Potenza una copia delle classifiche ufficiali vidimate dai cronometristi e dal
direttore di gara o giudice unico.

2 - Concorrenti ammessi
Per ogni vettura si potrà iscrivere un equipaggio formato da una o più persone, almeno il conduttore
dell’equipaggio dovrà essere titolare di patente di guida in corso di validità e dovrà essere titolare
di tessera associativa ACI, minimo ACI Club o ACI Storico, in corso di validità.

3 - Vetture ammesse
Gli organizzatori delle manifestazioni inserite nel Campionato Regionale potranno ammettere a
loro insindacabile discrezione sia le auto storiche che le auto oltre il 9° raggruppamento di
particolare interesse storico. Ciascun regolamento, redatto in base allo schema predisposto
dall’ACI Potenza, potrà prevedere l’ammissione delle auto a numero chiuso o con limitazione per i
periodi di classificazione. Le auto storiche iscritte per ciascuna gara saranno inserite nei seguenti
periodi di classificazione:










1° Raggruppamento - vetture costruite dalle origini fino al 1930;
2° Raggruppamento - vetture costruite dal 1931 al 1946;
3° Raggruppamento - vetture costruite dal 1947 al 1961;
4° Raggruppamento - vetture costruite dal 1962 al 1965;
5° Raggruppamento - vetture costruite dal 1966 al 1971;
6° Raggruppamento - vetture costruite dal 1972 al 1976;
7° Raggruppamento - vetture costruite dal 1977 al 1981;
8° Raggruppamento - vetture costruite dal 1982 al 1985;
9° Raggruppamento - vetture costruite dal 1986 al 1990.

Per le vetture di cui sopra non sono richiesti i documenti previsti per la partecipazione alle
manifestazioni di Regolarità Auto Storiche (Fiche d’identità ACI Sport, http FIA). Le auto
costruite dal 1991 in poi con particolare interesse storico saranno ammesse a insindacabile
discrezione del Comitato Organizzatore ed inserite in un solo raggruppamento. Le auto
storiche e con particolare interesse storico iscritte alla manifestazione dovranno essere in regola per
la circolazione su strada aperta al traffico ordinario in base alla vigenti norme del codice della
strada: Targa effettiva, polizza di assicurazione RCA attiva, revisione effettuata, etc....

Campionato Conduttori
4 - Classifiche Campionato Conduttori
Le classifica valida per il Campionato, verrà redatta applicando ad ogni concorrente un coefficiente
che prevede la trasformazione delle penalità acquisite durante le singole manifestazioni valide per il
Campionato.

5 - Coefficienti
Il coefficiente è calcolato applicando la seguente formula all’anno di produzione della vettura:
1, ultime due cifre anno produzione. La somma finale di tutte le penalità ottenute da ciascun
concorrente nelle singole manifestazioni viene moltiplicata per il coefficiente assegnato (Es. anno di
produzione 1971 - Coefficiente 1,71 - Ipotesi penalità singola gara: 100 punti - Punteggio:
100x1,71= 171)

6 - Punteggi Campionato Conduttori






Ai primi 25 (venticinque) equipaggi per ogni manifestazione saranno attribuiti i seguenti
punteggi, in base all’ordine decrescente di classifica redatta applicando i coefficienti: punti
40 - 35 - 32 - 29 - 26 - 24 - 22 - 20 - 18 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 3 - 2 - 1.
Al concorrente che ha partecipato, classificandosi nei primi 25, a tutte le manifestazioni
previste dal campionato sarà assegnato un bonus di 8 punti.
Al concorrente che ha partecipato, classificandosi nei primi 25, a 3 delle manifestazioni
previste dal campionato sarà assegnato un bonus di 5 punti.
Per determinare il numero delle partecipazioni, al fine di assegnare il bonus, saranno presi in
considerazione i concorrenti che avranno terminato la gara e saranno entrati nei primi 25
della classifica assoluta di ogni manifestazione.

5 - Classifica Finale Campionato Conduttori
La classifica finale del “Campionato Regionale Raduni di Precisione 2019” sarà stabilità sommando
per ciascun equipaggio tutti i punti conseguiti in tutte la manifestazioni previste dal calendario del
campionato. Per essere classificato ciascun conduttore dovrà essere partito in almeno 3 (tre)
manifestazioni. I conduttori che non raggiungeranno il numero minimo di partenze sopra indicato
non saranno inclusi nella classifica finale assoluta.

6 - Ex-Aequo
In caso di ex-aequo si conteggeranno il maggior numero di primi posti, secondi posti, terzi posti,
ecc. nei punteggi inseriti nelle classifiche redatte dopo ogni manifestazione. Qualora l’ex-aequo
dovesse permanere il titolo verrà attribuito ad entrambi i conduttori.

7 - Aggiudicazione Titolo Conduttori
Saranno premiati i primi cinque della classifica assoluta, risultante dall'incrocio dei risultati delle
Classifiche Campionato (.4) redatte dopo ogni singola manifestazione.

Coppe Raggruppamento
8 - Coppe Raggruppamento
Per ogni raggruppamento è istituita una “Coppa Raggruppamento”

9 - Classifiche Coppe Raggruppamento
Dopo ogni manifestazione saranno redatte tante Classifiche di Raggruppamento quanti sono i
raggruppamenti previsti dal Regolamento Particolare di Gara (RPG) di ogni singola manifestazione,
utilizzando il medesimo sistema di calcolo della Classifica Campionato Conduttori (.4)

10 - Punteggi Coppe Raggruppamento
Ai primi 10 (dieci) equipaggi della Classifica Coppa Raggruppamento per ogni manifestazione
saranno attribuiti i seguenti punteggi: punti 15 - 12 - 10 - 8 - 6 - 5 - 4 - 3 - 18 - 2 - 1.

11 - Classifiche Finale Coppe Raggruppamento
Le classifiche finali delle “Coppe Raggruppamento” saranno stabilite con le modalità previste dai
precedenti punti .5 e .6

12 - Aggiudicazione Coppe Raggruppamento
Le Coppe Raggruppamento verranno aggiudicate ai primi classificati di ogni raggruppamento con,
risultanti dall'incrocio dei risultati delle Classifiche Coppe Raggruppamento (.9) redatte dopo ogni
singola manifestazione.

13 - Pubblicazione delle classifiche
Al termine di ciascuna gara saranno pubblicate le classifiche aggiornate Campionato Conduttori, e
Coppe Raggruppamenti sul sito dell’ACI Potenza ( www.potenza.aci.it ) e sulla pagina ufficiale
Facebook dell’ACI Potenza
Le classifiche finali, comprensive dei risultati delle quattro gare iscritte al campionato, saranno
pubblicate entro il 31 dicembre 2019 sul sito dell’ACI Potenza ( www.potenza.aci.it ) e sulla
pagina ufficiale Facebook dell’ACI Potenza

14 - Termini per reclami
I concorrenti potranno inoltrare eventuali reclami utilizzando la seguente mail: fb.guarino@aci.it
entro e non oltre il 15 Gennaio successivo alla pubblicazione delle classifiche finali. I reclami
saranno esaminati, ad insindacabile giudizio, da un comitato tecnico composto dal Presidente, da un
Consigliere e dal Direttore dell’ACI Potenza. Le classifiche definitiva ai fini della premiazione
saranno pubblicate sul sito dell’ACI Potenza ( www.potenza.aci.it ) entro il 31 Gennaio 2020.

Potenza lì 14 Febbraio 2019

Automobile Club Potenza
Il Presidente
Avv. Salomone Bevilacqua

Esempio applicazione coefficienti e punteggi Campionato Conduttori
Classifica Finale Coppa delle Nevi 2018 (esempio sui primi dieci)
Pos.

Pilota

Anno Auto

Penalità

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

LANZALONE
COLAUTTI
RUSSO
MUSMANNO
ROMANO A.
MORSA
ROMANO T.
LADAS
BOZZARDI
SOLA

1971
1971
1987
1979
1972
1983
1994
1992
1969
1972

114
123
144
187
190
200
342
352
354
407

Classifica Campionato Conduttori applicando coefficienti (penalità x 1,anno auto)
ed assegnazione punteggi
Pos.

Pilota

Anno Auto

Penalità

Coeff.

Tot. Penalità

Punti

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

LANZALONE
COLAUTTI
RUSSO
ROMANO A.
MUSMANNO
MORSA
BOZZARDI
ROMANO T.
LADAS
SOLA

1971
1971
1987
1972
1979
1983
1969
1994
1992
1972

114
123
144
190
187
200
354
342
352
407

1,71
1,71
1,87
1,72
1,79
1,83
1,69
1,94
1,92
1,72

194,94
210,33
269,28
323
334,73
366
598,26
663,48
675,84
700,04

40
35
32
29
26
24
22
20
18
16

Esempio applicazione coefficienti e punteggi Coppe Raggruppamento
Classifica Finale 7°Raggruppamento Coppa delle Nevi 2018 (es.primi quattro)
Pos.

Pilota

Anno Auto

Penalità

1
2
3
4

MUSMANNO
ZICARI
DE CARLO
FERRARA

1979
1981
1979
1981

187
432
438
1952

Classifica Coppa Raggruppamento applicando coefficienti (penalità x 1,anno auto)
ed assegnazione punteggi
Pos.

Pilota

Anno Auto

Penalità

Coeff.

Tot. Penalità

Punti

1
2
3
4

MUSMANNO
ZICARI
DE CARLO
FERRARA

1979
1981
1979
1981

187
432
438
1952

1,79
1,81
1,79
1,81

334,73
781,92
784.02
3533,12

15
12
10
8


Documenti correlati


Documento PDF regolamento raduni precisione 2019
Documento PDF notiziario 2
Documento PDF export 1 192
Documento PDF regolamento e relazione riprese audiovisive consiglio comunale valenzano
Documento PDF regolamento the saint warriors
Documento PDF regolamento interno lega navale italiana sezione di sestri ponente


Parole chiave correlate