File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



protocolli.pdf


Anteprima del file PDF protocolli.pdf

Pagina 1...3 4 56752

Anteprima testo


Protocolli dei Savi anziani di Sion
Tratto da www.juliusevola.it

PREFAZIONE ALLA TRADUZIONE INGLESE
Londra, 2 dicembre 1919.
In questo momento in cui tutta l'Europa Occidentale si occupa dei benefici derivanti dai governi costituzionali e
discute da un lato i meriti e dall'altro le iniquità del Massimalismo (Bolscevismo), ritengo di poter presentare con
profitto al pubblico la traduzione di un libro stampato a Tsarkoye Sielo in Russia, nell'anno 1905.
Si può vedere una copia del documento originale alla biblioteca del British Museum, sotto il N. 3926 d 17, che porta
il bollo di entrata: "10 agosto 1906 British Museum". Quante altre copie di questo libro si trovino per il mondo non
sono in grado di dire, giacché sembra, che poco dopo la sua comparsa, nel I905, quasi tutte le copie esistenti
siano state comperate simultaneamente ed apparentemente con uno scopo prefisso. Debbo inoltre prevenire i miei
lettori, che non devono portare una copia di questa traduzione in Russia, giacché chiunque ivi ne fosse trovato in
possesso sarebbe immediatamente fucilato dai Bolscevichi, quale portatore di "propaganda reazionaria".
Il libro fu presentato al popolo russo dal professore Sergyei Nilus. Esso consiste di:
1) Un'introduzione al testo principale, scritta dal Sergyei Nilus nel 1905.
2) Appunti su conferenze fatte a studenti ebrei a parigi nell'anno 1901.
3) Una parte di un epilogo scritto dallo stesso Sergyei Nilus che non ho ritenuto necessario riprodurre totalmente,
giacché in gran parte non interesserebbe il pubblico e non riguarda il tema che mi propongo e cioè: il Pericolo
Ebraico.
Chiedo ai miei lettori di tener presente, che le conferenze sopra accennale furono fatte nel 1901, e che
l'introduzione di Nilus, nonché l'epilogo furono scritti nel 1905.
È impossibile leggere qualsiasi parte di questo volume, oggi, senza esser colpiti dalla nota fortemente profetica che
lo domina; non solo per quanto riguarda la ex Santa Russia, ma anche rispetto a talune sinistre evoluzioni che si
osservano in tutto il mondo nel momento attuale.
Gentili. - In guardia!

-5-