File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Ordinanza n59 prot786398 del 4 dicembre 2020.pdf


Anteprima del file PDF ordinanzan59prot786398del4dicembre2020.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Anteprima testo


Il Presidente

Trento, 4 dicembre 2020
Prot. n. A001/2020/786398
Ordinanza n. 59
Ulteriore ordinanza in tema di COVID-19 a seguito dell’emanazione del Dpcm 03 dicembre
2020 recante “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19,
convertito, con modificazioni, dalla legge 25 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per
fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 16 maggio
2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori
misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19» nonché del
decreto-legge 2 dicembre 2020, n. 158, recante «Disposizioni urgenti per fronteggiare i
rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19»”. Ulteriori disposizioni in tema
di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza sanitaria.
IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
VISTO l’articolo 32 della Costituzione;
VISTO l’articolo 8, comma 1, punto 13) del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto
1972, n. 670 (Approvazione del testo unico delle leggi costituzionali concernenti lo statuto speciale
per il Trentino Alto Adige) che prevede la competenza legislativa primaria in materia di opere di
prevenzione e di pronto soccorso per calamità pubbliche e l’articolo 52, comma 2, che prevede
l’adozione da parte del Presidente della Provincia di provvedimenti contingibili e urgenti in materia
di sicurezza e di igiene pubblica nell'interesse delle popolazioni di due o più comuni;
VISTO l’articolo 35, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 22 marzo 1974, n. 381
che dispone, per le Province autonome di Trento e Bolzano, che gli interventi dello Stato hanno
carattere aggiuntivo rispetto a quelli regionali e provinciali e, in presenza di tali interventi, sono
fatte salve le competenze provinciali e l’operatività dell’ordinamento provinciale;
VISTO l’articolo 9, comma 1, numero 10), dello Statuto di autonomia che attribuisce alla Provincia
autonoma di Trento competenza in materia di igiene e sanità;
VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 1975, n. 474, recante Norme di
attuazione dello Statuto per la regione Trentino - Alto Adige in materia di igiene e sanità e, in
particolare, quanto previsto dall’articolo 3, che individua le competenze degli organi statali;
VISTA la legge provinciale 1 luglio 2011, n. 9, “Disciplina delle attività di protezione civile in
provincia di Trento”;
PRESO ATTO delle delibere del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, del 29 luglio 2020 e del
7 ottobre 2020, con le quali è stato dichiarato e prorogato lo stato di emergenza sul territorio
nazionale relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali
trasmissibili, il cui termine è ad oggi determinato nel giorno 31 gennaio 2021;

Provincia autonoma di Trento
Piazza Dante, 15 - 38122 Trento - T +39 0461 494600 - F +39 0461 494601 - www.provincia.tn.it - C.F. e P.IVA 00337460224