File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



post.pdf


Anteprima del file PDF post.pdf

Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Anteprima testo


La truffa è stata confermata: la PCR
non rileva SARS-CoV-2, ma sequenze
geniche endogene

Le sequenze genetiche utilizzate nelle PCR per rilevare la sospetta SARS-CoV-2 e per
diagnosticare casi di malattia e morte attribuiti al Covid-19 sono presenti in dozzine di
sequenze del genoma umano stesso e in quelle di un centinaio di microbi. E questo
include gli iniziatori o primer, i frammenti più estesi presi a caso dal loro presunto
"genoma" e persino i cosiddetti "geni bersaglio" presumibilmente specifici per il
"nuovo coronavirus". Il test è inutile e tutti i risultati "positivi" ottenuti fino ad ora
devono essere scientificamente invalidati e comunicati agli interessati; e se sono
deceduti, ai loro parenti. Stephen Bustin, uno dei massimi esperti mondiali di PCR,
afferma infatti che in determinate condizioni chiunque può risultare positivo!
Ti abbiamo avvisato da marzo: non puoi eseguire test specifici per un virus senza conoscere i
componenti del virus che stai cercando di rilevare. E i componenti non possono essere
conosciuti senza aver precedentemente isolato / purificato quel virus. Da allora continuiamo
ad accumulare, prova che nessuno ha isolato SARS-CoV-2 e, cosa più importante, che non
potrà mai essere isolato per i motivi che abbiamo spiegato il mese scorso (leggi il report
"Puoi provare che esistono virus patogeni?" Sul nostro sito web -www.dsalud.com-). E nel