File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Miyamoto Musashi, l'artista. Il castello di Akashi Scheda 2..pdf


Anteprima del file PDF miyamoto-musashi-lartista-il-castello-di-akashi-scheda-2.pdf

Pagina 1...3 4 56734

Anteprima testo


Contesto storico
La campagna militare dʼinverno e dʼestate riferita allʼassedio del
castello di Osaka (1614-1615), dove si contrapposero il clan
Tokugawa e quello dei Toyotomi per il consolidamento del potere in
Giappone, vide Musashi combattere al fianco dei Tokugawa sotto il
comando di Mizuno Katsunari.
Dopo tale grandiosa battaglia, anche per il guerriero di Harima fu
tempo di pensare alla famiglia. Decise di adottare un giovane ragazzo
di nome Mikinosuke il quale in seguito fu messo al servizio di Honda
Tadatoki, figlio di Honda Tadamasa.
Tadamasa era il signore del castello di Himeji e presso questo signore
Musashi prestò servizio per un certo lasso di tempo.
Tadamasa fu trasferito ad Himeji nel 1617 e nel 1618 cominciò
alcuni lavori importanti di ampliamento del castello come il bastione
occidentale.
Ad Himeji Musashi fu come al solito molto attivo. Il Bisan hōkan
afferma:
Al tempo del figlio di Tadakatsu, Tadamasa, Miyamoto
Musashi visitò Himeji e aprì un kenjutsu dojo, issando un
cartello con scritto ʻMiyamoto Musashi, il Principale Maestro
di Spada del Giappone.ʼ
[...]
Alla fine Lord Tadamasa garantì a Musashi uno stipendio di
duecento koku e lo impiegò come istruttore dei giovani
membri del clan. Essi si riversavano alla porta di Musashi e
studiavano la sua arte della spada.
[...]
Per due anni Musashi rimase ad Himeji e i suoi deshi
progredirono molto nelle loro capacità (Fodor, 2018: 106; de
Lange 2016: 125-128) .

3