File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



Arte e zen. Il Fudo Myoo di Miyamoto Musashi.Scheda 4.pdf


Anteprima del file PDF arte-e-zen-il-fudo-myoo-di-miyamoto-musashischeda-4.pdf

Pagina 1 2 3 45614

Anteprima testo


Fudo Myoo
Nel libro Sfida mortale a Funajima: storia del duello tra Miyamoto
Musashi e Sasaki Kojiro, viene riportato il seguente passaggio in
merito alla descrizione di questa divinità:
Fudomyoo è una divinità del phanteon buddista e protettore
del buddismo, infatti il suo nome, proprio per questo,
significa Signore della Saggezza Immutabile. Nelle tradizioni
buddiste di altri paesi è chiamato in maniera diversa: per
esempio Acalaceṭā in sanscrito, Fudō myoo in Giappone,
Budong mingwang in Cina, Pudong myŏngwang in Corea e
Bất động minh vương in Vietnam, Miyowa in Tibet. Viene
particolarmente venerato nella scuola buddista zen e in quelle
esoteriche. Lʼorigine di questa divinità, secondo alcuni
studiosi, deriverebbe dalla religione induista, e successivamente fu incorporata nel buddismo vajrayana. In seguito
questa divinità evolvette nella teologia buddista, divenendone
uno dei protettori, invocato contro spiriti malvagi e demoni,
durante imprese particolarmente difficili, e anche contro
catastrofi di vario genere. Molto spesso viene posto
allʼinterno di templi e santuari in Giappone, e là i fedeli
possono rivolgergli le preghiere e le richieste. Risulta essere
di rilievo anche nei rituali funebri allʼinterno della tradizione
buddista Shingon. Solitamente viene ritratto con sembianze
demoniache e terrificanti, atte proprio ad incutere timore. Il
colore della sua pelle è blu, gli occhi sono spalancati, la fronte
aggrottata e piena di rughe, le sopracciglia sono incurvate in
unʼespressione facciale tesa che trasmette collera. Dalla sua
bocca spuntano due denti appuntiti, come fossero zanne, uno
rivolto verso lʼalto, e il secondo verso il basso. La figura
complessiva del corpo risulta essere imponente, massiccia e
trasmette un senso di potenza. Fudomyoo è circondato dalle
fiamme, e stringe nella mano destra una spada e in quella
sinistra una corda. A volte è rappresentato seduto su una roc2