File PDF .it

Condividi facilmente i tuoi documenti PDF con i tuoi contatti, il Web e i Social network.

Inviare un file File manager Cassetta degli attrezzi Ricerca PDF Assistenza Contattaci



The Virus Misconception Part 1 Measles as an example By Dr Stefan Lanka.en.it .pdf



Nome del file originale: The-Virus-Misconception-Part-1-Measles-as-an-example-By-Dr-Stefan-Lanka.en.it.pdf

Questo documento in formato PDF 1.5 è stato generato da Adobe InDesign CS6 (Macintosh) / Adobe PDF Library 10.0.1, ed è stato inviato su file-pdf.it il 02/08/2021 alle 15:34, dall'indirizzo IP 37.159.x.x. La pagina di download del file è stata vista 18 volte.
Dimensione del file: 664 KB (14 pagine).
Privacy: file pubblico




Scarica il file PDF









Anteprima del documento


ARTIKEL
LK-Verlags UG

Aids
SARS BSE
Corona
MERS

Il virus
Idea sbagliata
Teil I

Dr Stefan Lanka

2 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

Il virus Idea sbagliata
Morbillo come esempio
Dr Stefan Lanka

Contrariamente a quanto crede la maggior parte

La transizione verso una nuova spiegazione della

delle persone, i virus patogeni non esistono. Le

salute, della malattia e della guarigione avrà

affermazioni sull'esistenza di virus e malattie virali

successo solo perché tutti i terapisti e gli scienziati

si basano su interpretazioni storiche errate e non,

interessati potranno salvarsi la faccia. Dalla storia e

come pensavo in passato, su frodi o inganni

all'interno della nuova prospettiva sulla biologia e la

deliberati. Ora abbiamo scoperte e spiegazioni

vita, ora abbiamo anche spiegazioni di emozioni,

nuove, migliori e nel senso positivo della parola

ignoranza e tutti i tipi di comportamento umano.

"scientifiche" per l'origine, la terapia e la

Questo è il secondo messaggio ottimistico. Voltarsi

prevenzione di molte malattie, alcune delle quali

e perdonare gli errori del passato può avvenire in

sono ancora oggi chiamate "virali".

modo ancora più efficace, più si capisce cosa è
successo e si impara per il futuro.

Il fenomeno della comparsa simultanea o
successiva di sintomi in persone diverse, fino ad

Sono consapevole che per tutte le persone

ora interpretato come contagio e ritenuto essere

direttamente coinvolte, come medici, virologi,

causato dalla trasmissione di agenti patogeni, è

operatori sanitari, e soprattutto per le persone

ora facilmente comprensibile attraverso nuove

colpite dal sistema, che soffrono di diagnosi errate

scoperte. Così, ora abbiamo una nuova visione

o che hanno perso anche parenti a causa di essa,

della vita (che in realtà è una vecchia visione) e

può essere difficile accettare intellettualmente la

dell'integrazione cosmologica dei processi

spiegazione della realtà che offrirò in questo

biologici.

articolo. Affinché la teoria dei germi non sviluppi
uno slancio pericoloso, come nel caso di AiDs,
Bse, sArs, Mers, Corona e vari altri casi di

La prospettiva “nuova”, ma in realtà solo

influenza animale, o addirittura conduca a un

riscoperta, poteva avere origine solo al di fuori

guasto dell'ordine pubblico, chiedo gentilmente a

della “scienza” ufficiale; una delle ragioni è che

tutti persone che stanno scoprendo solo ora i fatti

le persone coinvolte nelle istituzioni

sulla “non esistenza” dei presunti virus per

scientifiche non adempiono al loro primo e più

discutere l'argomento in maniera oggettiva e

importante dovere scientifico: dubitare e

senza emozioni.

mettere in discussione permanentemente tutto.
Altrimenti, avrebbero già scoperto che il
fraintendimento era già in atto da molto tempo
ed era diventato un dogma solo per mezzo di
attività non scientifiche negli anni 1858, 1953 e
1954.

3 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

La situazione attuale

tubo è stato considerato una possibile prova per la presenza di un virus. Sei
mesi dopo, il 10 dicembre 1954, l'autore principale di questo parere ricevette il

Tutte le affermazioni sui virus come agenti patogeni sono sbagliate e si

Premio Nobel per la Medicina per un'altra teoria altrettanto speculativa. La

basano su interpretazioni errate facilmente riconoscibili, comprensibili e

speculazione del giugno 1954 fu poi elevata a fatto scientifico grazie a questa

verificabili. Le vere cause di malattie e fenonemi attribuibili a virus sono già

distinzione 1

state scoperte e ricercate; questa conoscenza è ora disponibile. Tutti gli

e divenne un dogma che non è mai stato sfidato fino ad oggi. Dal giugno

scienziati che

1954, la morte di tessuti e cellule in una provetta è stata considerata una

pensare stanno lavorando con i virus nei laboratori stanno effettivamente lavorando

prova dell'esistenza di un virus.

con particelle tipiche di specifici tessuti o cellule morenti che sono stati preparati in
un modo speciale. Credono che quei tessuti e cellule stiano morendo perché sono
stati infettati da un virus. In realtà, quei tessuti e cellule preparati stanno morendo

L'apparente prova dell'esistenza di virus

perché sono stati affamati e avvelenati come conseguenza degli esperimenti in
laboratorio.

La morte di tessuti / cellule è anche considerata come l'isolamento di un
virus, perché sostengono che qualcosa dall'esterno, da un altro organismo, è
stato presumibilmente portato in laboratorio. Il fatto è e resta che un virus

I virologi credono principalmente nell'esistenza di virus, perché aggiungono

non è mai stato, il fatto è e resta che un virus non è mai stato isolato

sangue, saliva o altri fluidi corporei presumibilmente "infetti" al tessuto e alla

secondo il significato della parola isolamento - non è mai stato isolato

coltura cellulare, e questo, va sottolineato, dopo aver ritirato i nutrienti dalla

secondo il significato della parola isolamento, e non è mai stato isolato stato

rispettiva coltura cellulare e dopo aver iniziato ad avvelenarlo con antibiotici

fotografato e biochimicamente caratterizzato come una struttura unica nel

tossici. Credono che la coltura cellulare venga poi uccisa dai virus.

suo genere. Le micrografie elettroniche dei presunti virus, ad esempio,

L'intuizione chiave, tuttavia, è che la morte del tessuto e delle cellule avviene

mostrano solo particelle cellulari di tessuti e cellule morenti e la maggior

esattamente nello stesso modo quando non viene aggiunto alcun materiale

parte delle foto mostra solo un modello computerizzato (CGI - immagini

genetico "infetto". Apparentemente i virologi non si sono accorti di questo

generate al computer). Perché le parti coinvolte CREDONO che i tessuti e le

fatto! Secondo la logica scientifica più elementare e le regole di condotta

cellule morenti si trasformino in virus, anche la loro morte è considerata

scientifica, avrebbero dovuto essere effettuati esperimenti di controllo. Per

come propagazione del virus. Le parti coinvolte lo credono ancora perché lo

confermare il metodo di cosiddetta "propagazione del virus" scoperto di

scopritore di questo metodo è stato insignito del Premio Nobel e le sue carte

recente, per vedere se non fosse il metodo stesso a causare o falsificare il

rimangono le carte di riferimento sui "virus". Maggiori informazioni su questo

risultato, gli scienziati avrebbero dovuto eseguire ulteriori esperimenti,

di seguito.

chiamati esperimenti di controllo negativo, in cui aggiungerebbero sostanze
sterili o sostanze provenienti da persone e animali sani alla coltura cellulare .
Questo, ovviamente, per verificare se non è il metodo stesso a produrre o
falsificare i risultati.

È importante ricordare che questa miscela non purificata composta da
tessuti morenti e cellule di scimmie, feti bovini e antibiotici tossici, viene
utilizzata anche come vaccino "vivo", perché si suppone che sia composta
da virus "attenuati". La morte di tessuti e cellule - a causa della fame e
Questi esperimenti di controllo non sono mai stati condotti dalla "scienza" ufficiale fino

dell'avvelenamento e non a causa di una presunta infezione - è stata

ad oggi. Durante la sperimentazione sul virus del morbillo, ho incaricato un laboratorio

continuamente interpretata erroneamente come prova dell'esistenza di

indipendente di eseguire questi esperimenti di controllo e il risultato è stato che i

virus, come prova del loro isolamento e come prova della loro

tessuti e le cellule muoiono, a causa delle condizioni di laboratorio, esattamente allo

propagazione.

stesso modo di quando vengono a contatto con materiale presumibilmente "infetto" .

Pertanto, la miscela tossica risultante piena di proteine estranee, acidi
nucleici estranei (DnA / RnA), antibiotici citotossici, microbi e spore di tutti i
L'intero scopo degli esperimenti di controllo è quello di escludere la possibilità che

tipi viene etichettata come "vaccino vivo". Viene impiantato nei bambini

sia il metodo o la tecnica applicata a causare il risultato. Gli esperimenti di controllo,

attraverso la vaccinazione principalmente nei muscoli, in una quantità che

quindi, sono il più alto dovere della scienza e anche la base esclusiva per affermare

se iniettata nelle vene porterebbe immediatamente a morte certa. solo le

che la propria conclusione è scientifica. Durante la sperimentazione contro il virus

persone ignoranti che si fidano ciecamente delle autorità statali che stanno

del morbillo è stato l'esperto legalmente nominato - il dottor Podbielski, vedi più

“testando” e approvando i vaccini possono considerare la vaccinazione

avanti in questo articolo - a dichiarare che i documenti che sono cruciali per l'intera

come una “piccola puntura innocua”. I fatti verificabili dimostrano il pericolo

scienza virologica non contengono esperimenti di controllo. Da ciò possiamo

e la negligenza di questi scienziati e politici, che affermano che i vaccini

concludere che i rispettivi scienziati hanno lavorato in modo estremamente

sono sicuri, hanno pochi o nessun effetto collaterale e ci proteggerebbero

antiscientifico, e questo senza nemmeno accorgersene.

da una malattia. Nessuna di queste affermazioni è vera e scientifica, al
contrario: su precisa analisi scientifica, 2

Questo approccio completamente antiscientifico ebbe origine nel giugno 1954,
quando fu pubblicato un articolo speculativo non scientifico e confutabile, secondo
il quale la morte del tessuto in un test

Le singole molecole vengono estratte dai componenti

4 rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

Diagramma 1:

cosiddetta iniezione

Le cellule muoiono

Mancano esperimenti di controllo e quindi è stato ignorato che esiste

di sangue o saliva da

dalla fame

solo una prova ipotetica e immaginaria per i virus e nessuna prova

persone malate

e avvelenamento

scientifica materiale.

Taglio

Antibiotici velenosi,

nutrienti

che uccidono le cellule

++++
+++

++

"Esperimento infettivo"

Falsa credenza:
Le cellule muoiono a causa di un virus

Le cellule muoiono
Nessuna infezione

per fame
e avvelenamento

Le cellule

Gli antibiotici sono

dovrebbero diventare

dovrebbe escludere

"Affamato" in ordine

de che la morte

per assorbire più

attesa delle cellule è

facilmente il presunto

causata da batteri.

++++
+++

virus.

++

"Esperimenti di controllo"

Realtà:

Ad oggi, né la medicina né la

Le cellule muoiono di fame e

"scienza" hanno condotto

avvelenamento

esperimenti di controllo.

di tessuti e cellule morte, vengono interpretati erroneamente come parte di un virus e

ment ”, può risultare nel materiale genetico“ completo ”di un virus che potrebbe

vengono teoricamente messi insieme in un modello di virus. Va sottolineato che un

quindi essere chiamato il suo genoma. In questo processo di costruzione teorica dei

virus vero e completo non compare da nessuna parte in tutta la letteratura

cosiddetti "filamenti di DnA virale o RnA virale", quelle sequenze che non si

“scientifica”. Questo perché il processo per arrivare a tale descrizione non è fatto con

adattano vengono "smussate" e vengono aggiunte quelle mancanti. Così, viene

alcun metodo scientifico, ma puramente per consenso, in cui i partecipanti

inventata una sequenza RnA o DnA che non esiste nella realtà e che non è mai

tradizionalmente discutono per anni su quali pezzi di codice genetico “appartengono”

stata scoperta e scientificamente dimostrata nel suo insieme.

al “virus” e quali pezzi donano 't. Nel caso del virus dell'easles, ad esempio, ci sono
voluti diversi decenni. Sorprendentemente, nel caso dell'apparentemente nuovo
China Coronavirus 2019 (2019-nCoV, nel frattempo ribattezzato), questo processo di

In poche parole: da frammenti brevi, teoricamente e secondo un modello di un

ricerca del consenso è durato solo pochi clic del mouse.

filamento virale DnA o RnA, viene teoricamente fabbricato anche un pezzo più
grande, che in realtà non esiste. Ad esempio, la costruzione "concettuale" del
"filamento RnA" del virus del morbillo con i suoi brevi frammenti di particelle
cellulari manca di più della metà delle sequenze genetiche che

Anche con pochi clic del mouse, un programma può creare qualsiasi virus

rappresenterebbero un virus completo. Questi sono in parte creati artificialmente

unendo molecole di brevi parti di acidi nucleici da tessuti morti e cellule con una

con metodi biochimici e il resto è semplicemente inventato. 3

determinata composizione biochimica, disponendole così come desiderato in un
genotipo più lungo che viene poi dichiarato essere il genoma completo del
nuovo virus. In realtà, nemmeno questa manipolazione, chiamata "align-

Gli scienziati cinesi, che ora sostengono che gli acidi nucleici da cui il
genoma della nuova Cina-Coronavi-

5 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

Diagramma 2:

Come una sequenza genetica virale è ipoteticamente costruita da molecole cellulari tipiche e come è stato dimostrato durante la sperimentazione del virus del
morbillo che i "virus" sono solo modelli immaginari artificiali.

Cellule morenti

isolamento di

Determinazione

piccole particelle sono

particelle specifiche

della composizione

teoricamente aggiunto

(acidi nucleici)

in un modello di virus

=A

+

Y+

X

.
.
.

UN

B

C

+

=B

X

UN +

Y

+

C

ABC

=X
=Y

B

=Z

Z

Z

=C

Composizione tipica

Non è mai apparso un

nenti di morire

virus

cellule

è stato visto in un



Gli scienziati credono

Le persone coinvolte

che le particelle cellulari sono

credo che questo modello

pezzi di un virus

immaginario rappresenti

essere umano

un "virus", anche se questo modello
non è mai stato trovato nella vita
reale.

rus-2019 è stato teoricamente costruito 4 probabilmente provengono da

L'uso del siero fetale, considerato tessuto “liquido”, rallenta la morte delle

serpenti velenosi, sono vittime del malinteso globale sui "virus" quanto lo

cellule e dei tessuti in esame al punto che, senza di esso, la maggior parte

siamo tutti noi. Più le sequenze genetiche virali vengono inventate nel

di questi esperimenti non potrebbe mai essere effettuata in primo luogo. A

modo suddetto, più “scoprono” somiglianze con tutto. In quanto tale, e

questi scienziati è utile solo l'impiego del siero fetale, né il siero

abbastanza ironicamente, c'è un metodo per l'errore. Gran parte della

proveniente da esseri viventi adulti, né qualsiasi altro prodotto di sintesi

nostra scienza accademica funziona in questo modo: una teoria è

può essere un sostituto. uno dei componenti più contaminati e impuri dei

inventata, è sempre discussa all'interno della teoria, la chiamano scienza

vaccini è il siero fetale bovino, senza il quale i tessuti e le cellule in

e affermano che questa rappresenta la realtà. In realtà rappresenta solo la

laboratorio non crescono affatto o non crescono abbastanza velocemente,

teoria postulata. 5

e che viene estratto nel modo più raccapricciante dai feti senza anestesia.
Contiene tutti i tipi di microbi conosciuti e sconosciuti, le loro spore e un
numero enorme di proteine sconosciute. Oltre alle particelle del tessuto
renale di scimmia,

I test sui virus
A causa della mancanza di esperimenti di controllo negativo, non è ancora
venuto in mente agli scienziati coinvolti che tutti i test per "virus"
risulteranno in un certo numero di "positivi", a seconda della sensibilità
della calibrazione dell'attrezzatura di prova. I modelli utilizzati nei test che
presumibilmente trovano "virus" non provengono da "virus", ma piuttosto

Poiché i vaccini sono fabbricati esclusivamente sulla base di queste sostanze,

da tessuti, cellule e siero fetale (sangue senza componenti specifici)

questo spiega perché sono soprattutto le persone vaccinate a risultare

provenienti da animali, principalmente scimmie e vitelli. Poiché questi

“positive” a tutti questi “virus” immaginari da cui vengono prodotti i vaccini. I

animali sono biochimicamente molto simili a noi umani, è chiaro che tali

test reagiscono solo alle particelle animali dei presunti virus, proteine animali

particelle, che sono mal interpretate come particelle virali, possono essere

o acidi nucleici che sono spesso identici o molto simili alle proteine e agli

trovate in tutti gli esseri umani per mezzo di "test antivirus". Alcuni "virus" e

acidi nucleici umani. I test antivirus non trovano niente di specifico,

i loro vaccini - sebbene non il "virus" del morbillo - provengano in realtà da

sicuramente niente di “virale” e per questo non valgono nulla. Le

feti umani abortiti.

conseguenze, tuttavia, come abbiamo visto con Ebola, HIV, influenza, ecc.,
Sono che le persone si paralizzano dalla paura e spesso muoiono a causa
del trattamento molto pericoloso.

6 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

È interessante notare che nessun cosiddetto "test antivirus" ha un risultato "sì" o "no",

Inoltre, dopo che i dati contraddittori del cosiddetto progetto sul genoma umano

piuttosto sono calibrati in modo da poter essere interpretati come "positivi" solo dopo

sono stati pubblicati insieme all'imbarazzante affermazione che l'intero genoma

che è stato raggiunto un determinato livello di concentrazione. Quindi, si possono

umano era stato mappato, anche se più della metà di esso è stato

arbitrariamente testare "positivi" solo poche persone, molte persone, nessuna o tutte le

completamente inventato. 7

persone e gli animali, secondo la calibrazione del kit di test. La dimensione di questa
intera illusione scientifica diventa chiara non appena capiamo che sintomi altrimenti

Le persone non sono consapevoli che è molto difficile per i rispettivi

abbastanza "normali" vengono diagnosticati solo come AIDS, ESB, influenza, morbillo

accademici ammettere di essere stati coinvolti in tali idee sbagliate.

ecc. Se c'è un test "positivo" per esso.

I cosiddetti mangiatori di batteri

Dettagli cruciali

La fonte dell'idea di un virus genetico nell'uomo, negli animali e nelle piante,
che ha iniziato a svilupparsi dal 1953 in poi, sono stati i cosiddetti mangiatori

Fino al 1952, i virologi credevano che un virus fosse una proteina tossica o un

di batteri, chiamati batteriofagi, che avevano attirato l'attenzione degli

enzima che avvelenava direttamente il corpo e che in qualche modo fosse

scienziati dal 1915. Da Dal 1938 in poi, quando i microscopi elettronici

moltiplicato dal corpo stesso e si sarebbe diffuso nel corpo così come tra le

disponibili in commercio furono applicati nella ricerca, questi fagi potevano

persone e tra gli animali. La medicina e la scienza abbandonarono questa idea nel

essere fotografati, isolati come particelle intere e tutti i loro componenti

1951, perché il sospetto virus non era mai stato visto al microscopio elettronico e,

potevano essere determinati e caratterizzati biochimicamente. Questo è

soprattutto, non erano mai stati effettuati esperimenti di controllo. È stato

reale e non può essere contestato. Isolarle, cioè concentrare le particelle e

riconosciuto che anche animali, organi e tessuti sani avrebbero rilasciato gli stessi

separarle da tutti gli altri componenti (= isolamento), fotografarle

prodotti di decomposizione durante il processo di decomposizione che erano stati

immediatamente allo stato isolato e caratterizzarle biochimicamente tutte in

precedentemente interpretati erroneamente come "virus". La virologia si era

una volta - questo però non è mai successo con i presunti virus di esseri

confutata. 6

umani, animali e piante perché questi non esistono.

Tuttavia, quando la moglie del successivo vincitore del premio Nobel Crick disegnò
una doppia elica e questo disegno fu pubblicato sulla famosa rivista scientifica

Gli scienziati che hanno condotto ricerche su batteri e fagi, che hanno

Nature come un presunto modello scientificamente sviluppato del presunto DnA,

lavorato con le strutture esistenti, hanno fornito un modello di come

iniziò una nuova campagna pubblicitaria di grande successo, il cosiddetto genetica

potrebbero apparire i virus umani, animali e vegetali. Tuttavia, gli "esperti

molecolare. Da quel momento in poi, si pensava che le cause della malattia fossero

di fagi" hanno trascurato dalla loro interpretazione errata dei fagi come

nei geni. L'idea di un virus è cambiata e durante la notte un virus non era più una

mangiatori di batteri che il fenomeno della formazione di queste particelle

tossina, ma piuttosto una sequenza genetica pericolosa, un pericoloso DnA, un

è causato dall'estrema consanguineità dei batteri. Questo effetto, cioè la

pericoloso filamento virale ecc. Questa nuova virologia genetica è stata fondata da

formazione e il rilascio di fagi (mangiatori di batteri, noti anche come

giovani chimici che non avevano idea di biologia e medicina, ma avevano soldi

batteri virus), non avviene tra i batteri puri, appena estratti da un

illimitati per la ricerca. E molto probabilmente non sapevano che la vecchia virologia

organismo o dall'ambiente. Quando i loro nutrienti vengono ritirati

si era già confutata e si era arresa.

lentamente o le loro condizioni di vita diventano impossibili, i batteri
normali - cioè i batteri che non vengono coltivati in laboratorio - creano le
forme di sopravvivenza conosciute, le spore, che possono sopravvivere a
lungo o anche "eternamente". Dalle spore,

Da oltre 2000 anni si dice: "Perdonali, perché non sanno quello che
fanno". Dal 1995, da quando abbiamo posto le domande sulle prove e
pubblicato le risposte, possiamo aggiungere: "Perché non possono
ammettere che ciò che hanno imparato e praticato non è vero e, e anche
più forte, che è pericoloso e persino letale". Poiché nessuno fino ad ora ha

Tuttavia, i batteri isolati, se coltivati in laboratorio, perdono tutte le caratteristiche e

capito l'intero contesto e ha avuto il coraggio di dire la verità, ora abbiamo

le capacità. Molti di loro non muoiono automaticamente attraverso questo

ancora più "spiriti maligni" (citando Goethe) e ipotesi sussidiarie, come il

in-breeding, ma piuttosto si trasformano improvvisamente e completamente in

"sistema immunitario" o "l'epigenetica", solo per mantenere le teorie fittizie.

piccole particelle, che nella prospettiva della teoria del "bene contro il male" sono
state interpretate erroneamente come mangiatori di batteri. In realtà, i batteri hanno
origine da questi esatti "fagi" e si trasformano nuovamente in queste forme di vita
quando le condizioni di vita non sono più disponibili. Günther Enderlein (1827–1968)

In origine, l'idea di un virus è nata dalla logica forzata del dogma della teoria

descrisse esattamente questi processi più di un secolo fa: come i batteri compaiono

cellulare. Poi venne l'idea dei batteri patogeni, le tossine batteriche, poi le

da strutture invisibili, il loro sviluppo in forme più complesse e viceversa. Ecco

tossine virali, fino a quando questa idea fu finalmente abbandonata nel 1952. A

perché Enderlein non era d'accordo con la teoria cellulare, secondo la quale la vita

partire dal 1953, l'idea di Virchow di un veleno per malattie (dal latino: "veleno")

appare dalle cellule ed è organizzata a livello cellulare. 8

divenne il virus genetico , che a sua volta ha dato vita all'idea dei geni del
cancro. Poi abbiamo avuto la "guerra contro il cancro" dell'era nixon, e in
seguito è apparsa l'idea dei geni per ogni cosa. Nell'anno 2000, tuttavia, l'intera

Da giovane studente, io stesso ho isolato una simile struttura "fagica" da un'alga

teoria genetica è stata confutata.

marina. e credeva a quel tempo di aver scoperto il primo virus innocuo, il primo
"sistema ospite del virus" stabile. 9

7 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

L'idea, inoltre, che i batteri esistano come singoli organismi vitali, che possono

e tutti i livelli di manifestazione di queste forze, si sono trasformati

esistere da soli senza altre forme di vita, non è corretta. In forma isolata,

involontariamente in distruttori di vita e nemici del popolo.

muoiono automaticamente dopo un po 'di tempo. Agli scienziati questo non è
mai venuto in mente, perché dopo un "isolamento" riuscito di un batterio, una

Queste interpretazioni “bene contro male” sono in costante aumento a

parte di esso è congelata e può essere lavorata in laboratorio decenni dopo.

causa della sete di profitto e delle sue fatali conseguenze, scoperte e

L'idea che i batteri siano strutture indipendenti viventi che possono sopravvivere

descritte da Silvio Gesell 13 ( in generale) e Ivan Illich 14 ( in medicina), sono in

da sole è un artefatto di laboratorio, un'interpretazione errata.

costante aumento 15 a causa della sete di profitto e delle sue fatali
conseguenze. Le conseguenze della costrizione intrinseca del nostro
sistema monetario a una crescita ancora maggiore, persino permanente,
che genera catastrofi cicliche e porta vincitori sempre più potenti e

Pertanto, l'affermazione fatta sulla base di quel mito, che i batteri sono

contemporaneamente un impoverimento e sofferenza in costante

immortali, è quindi falsa. I batteri sono immortali solo in simbiosi con un

aumento, sono interpretate da tutte le persone coinvolte come prova di

numero enorme di altri batteri, funghi e probabilmente molte altre forme di

un'indipendenza principio del male, perché queste persone non

vita sconosciute e difficili da caratterizzare, come ad esempio l'ameba.

conoscono i meccanismi intrinseci, tenaci e matematicamente determinati,

Amebe, batteri e funghi formano spore non appena il loro ambiente di vita

del sistema monetario. Sembra che le persone dalla parte dei vincitori, che

scompare e riemergono una volta che le condizioni di vita ritornano. Se lo

sono eticamente corrette, considerino il profitto generato

si confronta con gli esseri umani, abbiamo la stessa prospettiva: senza un

matematicamente obbligatorio come una prova della loro devozione ed

ambiente di vita, da e con il quale viviamo, nulla può esistere.

eccezionalità. Questa non era solo la base per il manicheismo (Mani era il
fondatore babilonese di questa religione, i cui seguaci sono chiamati
Manichea),

Tuttavia, queste scoperte sono molto più profonde. non solo l'intero concetto di
specie si sta dissolvendo, ma anche l'idea e l'affermazione sulla presunta
esistenza di materia morta. le osservazioni e le conclusioni su una "materia
attiva" vivente (come la chiamano i fisici) sono liquidate come vitalismo non
scientifico. Ci sono prove considerevoli, tuttavia, che tutti quegli elementi che l

La rianimazione della virologia da parte del vincitore del premio Nobel John

'"opinione dominante" nella "scienza" non considera vivi, in realtà hanno origine

Franklin termina

e si sviluppano dalla membrana dell'acqua, cioè l' "Ursubstanz" 10, o fonte
primordiale di vita. Questi elementi creano quindi gli acidi nucleici e attorno agli

Abbiamo spiegato in diversi articoli nella nostra rivista "WissenschafftPlus" a

acidi nucleici creano la vita biologica sotto forma di amebe, batteri, tardigradi e

partire dall'anno 2014 il quadro più ampio dello sviluppo fuorviante della

forme di vita sempre più complesse. Abbiamo due distinte conferme su questa

biologia e della medicina, il dogma insostenibile della cosiddetta teoria

prospettiva. Uno di essi può essere osservato da ogni persona per sé e per gli

cellulare, che sosteneva che il corpo si sviluppa dalle cellule e non dai

altri, cioè che la vita biologica nella forma del nostro corpo è in realtà una

tessuti. La teoria cellulare della vita, la "patologia cellulare", inventata da

materializzazione degli elementi di una coscienza esistente. Possiamo nominarli

Rudolf Virchow nel 1858, che ad oggi è la base esclusiva della biologia e

e conosciamo il modo esatto in cui i nostri organi e la nostra psiche

della medicina, afferma che tutte le malattie (così come tutta la vita) hanno

interagiscono e si influenzano a vicenda attraverso le informazioni. È noto, ad

origine da una singola cellula, che è in qualche modo dirottato da un virus,

esempio, che una singola parola può danneggiare o risolvere un conflitto.

inizia a deteriorarsi e poi propaga quel virus. Due aspetti cruciali sono serviti

Possiamo verificare tutti questi aspetti perché prevedibili. Pertanto, i tre criteri

come precondizione e base per l'attuale accettazione globale della patologia

della ricerca scientifica sono soddisfatti. 11 Questo è importante, perché questi

cellulare, dalla quale si sono sviluppate la teoria infettiva, le teorie genetiche,

risultati e la conoscenza di come si relazionano l'uno con l'altro ci liberano dalla

immunitarie e del cancro,

paura e dalla mentalità del "bene contro il male" che induce alla paura e ciò che
è ancora più importante: i modelli comportamentali che fanno ammalare derivati
da esso. Queste scoperte scientifiche rivelatrici chiariscono anche i processi di
malattia, guarigione, "crisi di guarigione", guarigione sospesa e il fenomeno delle

un. La teoria cellulare è stata implementata solo perché Rudolf Virchow

malattie successive (noto anche come il vecchio concetto di "contagio"). Virus, è

soppresse scoperte cruciali sui tessuti. Le scoperte e le intuizioni relative alla

ora di andare. 12

struttura, alla funzione e all'importanza centrale dei tessuti nella creazione e
nello sviluppo della vita, che erano già note nel 1858, confutano in modo
completo la teoria cellulare e le teorie genetiche, immunitarie e del cancro che
ne derivano. 16

b. Le teorie dell'infezione furono stabilite come dogma globale solo attraverso la

L'incubo della scienza materialistica, quindi, sembra realizzarsi: anche la

politica concreta e l'eugenetica del Terzo Reich. Prima del 1933, gli scienziati

materia apparentemente morta è viva, è vitale. Il vitalismo, secondo il quale

osarono contraddire questa teoria; dopo

c'è una forza vitale in tutte le cose, fu contestato dai filosofi greci Democrito

1933, questi scienziati critici furono messi a tacere. 17

ed Epicurio e dai seguaci della loro dottrina. Il loro argomento principale era
che volevano castigare qualsiasi abuso di fede e impedirne la ripetizione. La

Per poter lavorare con i “virus” ed effettuare i cosiddetti esperimenti

loro intenzione era apparentemente buona. Tuttavia, lo ignorarono negando

infettivi, prima che il concetto di virologia venisse abbandonato nel 1952, i

i concetti di coscienza e spirito

“virologi” furono costretti a sciogliere e filtrare i tessuti “malati” e
putrescenti. Il concentrat-

8 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

Il filtrato, così credevano, conteneva un agente patogeno, una tossina, che

enders e Polio

pensavano sarebbe stato costantemente prodotto dalle cellule infette. Fino al
1952, un "virus" era definito come un veleno patogeno sotto forma di una

Fino all'anno 1949, i "virologi" coltivavano i loro sospetti "virus" (proteine)

proteina, che come enzima causava danni in modo sconosciuto, causava

posizionando un pezzo di materiale genetico putrescente, che era stato

malattie ed era trasmissibile. Dopo il 1953, anno in cui fu annunciato

prelevato da un tessuto presumibilmente infettato da un virus, su una fetta di

pubblicamente il presunto DNA sotto forma di presunta alfa elica, l'idea di un

tessuto "sano" di lo stesso tipo. La visibile intensificazione del processo di

virus divenne un genotipo maligno avvolto in proteine. Pertanto, tra il 1952 e il

putrefazione, trasmessa dal tessuto “malato” a quello “sano”, è stata

1954 si verificò un cambio di paradigma per quanto riguarda l'immagine di un

interpretata erroneamente come proliferazione e diffusione del virus, del

virus.

veleno patogeno. A causa di esperimenti di controllo con tessuti sani condotti
per la prima volta nel 1951, i virologi scoprirono che ciò che vedevano erano
processi abbastanza normali di decadimento dei tessuti e non un virus che

Sono stati effettuati “esperimenti infettivi” con animali con i fluidi filtrati da

sarebbe stato presente solo nel tessuto "malato".

organismi putrescenti o da fluidi presumibilmente contenenti le proteine / enzimi
che avrebbero dovuto rappresentare il virus. I risultati avevano lo scopo di
dimostrare che un virus era presente e che avrebbe causato la malattia ad esso
attribuita. Tuttavia, ciò che non viene mai menzionato pubblicamente è che i

Entra John Franklin Enders. Nel 1949, "scoprì" per caso - perché non aveva a

sintomi presumibilmente causati negli esseri umani da un virus non avrebbero

disposizione tessuto nervoso "sano" fresco - che anche altri tipi di tessuto

mai potuto essere replicati negli esperimenti sugli animali, invece c'erano sempre

cominciavano a decomporsi se su di esso veniva posizionato un pezzo di cervello

solo sintomi "simili", che poi hanno affermato essere identici alla malattia

di una persona morta di poliomielite. In precedenza, i virologi avevano creduto che

nell'uomo. Tuttavia, niente di tutto questo è mai stato dimostrato scientificamente.

ogni virus potesse propagarsi solo nel materiale organico che avrebbe anche
danneggiato. Per la presunta scoperta che i "virus" si propagano anche in altri
tessuti, che non danneggiano negli esseri umani vivi, Enders e gli altri accademici
coinvolti vinsero il Premio Obel per la Medicina il 10 giugno 1954.

Ad oggi, a tutti gli “esperimenti infettivi” mancano gli esperimenti di
controllo, cioè la prova che i sintomi non sono causati dal “trattamento” del
materiale genetico nel cosiddetto esperimento “infettivo”. Per escludere
che non fossero i fluidi del tessuto malato a causare i sintomi, si sarebbe

Da quel momento in poi, il presunto "virus della poliomielite" è stato propagato

dovuto fare un esperimento identico, solo con altri fluidi o con fluidi

mescolando tessuto e muscoli della pelle fetale umana con la sostanza cerebrale di

sterilizzati. Tuttavia, non è mai successo. Finora vengono effettuati

persone morte di "poliomielite", la cui miscela è poi decaduta collettivamente. Il filtrato di

esperimenti sugli animali estremamente crudeli, ad esempio per

questa miscela, quindi, è stato considerato contenere un "virus". Il famoso Jonas Salk

dimostrare la trasmissibilità del morbillo; durante questi esperimenti, le

ha adottato questa idea esatta senza nominare l'inventore. Salkused il filtrato di tessuto

scimmie vengono legate e immobilizzate in una camera a vuoto con un

fetale umano in decomposizione come vaccino contro la poliomielite, il New York Times

tubo nel naso, quindi gli scienziati inseriscono i fluidi presumibilmente

ha affermato che il vaccino ha funzionato e sarebbe stato sicuro, e Salk ha generato

infetti attraverso quel tubo nella loro trachea e nei polmoni. Lo stesso

milioni di dollari con il vaccino antipolio, senza condividere nulla con il vero inventore

identico danno sarebbe causato da soluzione salina sterile, sangue

dell'idea di utilizzare feti umani in decomposizione. 18

sterilizzato, pus o saliva. I sintomi indotti, che sono solo "simili" a quelli
attribuiti al morbillo, vengono poi dichiarati morbillo.
Per questi motivi, Enders ha lavorato duramente per sviluppare un'altra
tecnica, per la quale avrebbe potuto prendersi il merito fin dall'inizio. Ha scelto
la seconda area più redditizia della teoria dei germi della malattia, ovvero

Poiché i presunti fluidi infetti vengono pressati attraverso un filtro che

quella dei sintomi chiamati morbillo. Enders ha usato le stesse idee e metodi

presumibilmente filtra i batteri e sono leggermente riscaldati, gli scienziati

della batteriologia (in cui si era laureato) e credeva che i fagi fossero i virus dei

affermano che la sofferenza e la morte degli animali in quegli esperimenti

batteri.

non può essere causata da batteri, ma piuttosto da "patogeni" più piccoli, il
virus. Gli scienziati interessati hanno convenientemente ignorato il fatto già
riconosciuto a quel tempo che ci sono molti più batteri sconosciuti di quelli

Analogamente a questa tecnica per dimostrare come i fagi presumibilmente

conosciuti, che molti batteri sono resistenti al calore e che formano spore

distruggono i batteri su una capsula di Petri, ha sviluppato una striscia di tessuto

che non possono essere filtrate. È importante menzionare qui che non ci

su cui è stato posizionato il fluido presumibilmente infetto. Analogamente alla

sono prove che i batteri causino malattie. Ovviamente sono spesso

morte dei batteri, la morte della striscia di tessuto è stata dichiarata essere allo

presenti nel processo della malattia, come i vigili del fuoco che spengono il

stesso tempo la presenza del sospetto virus, la prova della sua esistenza, del suo

fuoco. I batteri non causano malattie, ma piuttosto partecipano a processi

isolamento e della sua moltiplicazione. Questo preciso protocollo è ancora oggi

di riparazione biologici significativi.

applicato nel caso del morbillo e, leggermente modificato, come “prova” di tutti i
virus patogeni. 19 La miscela di cellule / tessuti morenti o morti è ora chiamata
"vaccino vivo". Se nei vaccini vengono utilizzate singole particelle di tessuto morto
o molecole prodotte sinteticamente, gli esperti lo chiamano "vaccino ucciso" o
"vaccino inattivato".

9 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

Enders ha incolpato il numero sorprendentemente alto di morti e feriti che il vaccino

tutto a causa del suo premio Nobel per il “vaccino contro il virus del feto umano /

contro la poliomielite Salk ha causato nella popolazione sulla contaminazione del

poliomielite” nel dicembre 1954. Pochi mesi dopo aver ricevuto il suo premio

vaccino con virus umani sconosciuti, motivo per cui ha lavorato nel suo laboratorio

Nobel, Enders dimenticò o soppresse le discrepanze ei dubbi che aveva

con tessuti di reni di scimmia e siero fetale di cavalli e vitelli non nati.

menzionato nel suo articolo del 1954. Ancora sofferente a causa del plagio
commesso da Jonas Salk, che aveva rubato la sua idea per il vaccino antipolio,
Enders ha dichiarato che tutti i futuri sviluppi di un vaccino contro il morbillo

Ci sono quattro differenze sorprendenti e cruciali tra le prove dei batteriofagi esistenti

dovrebbero essere basati sulla sua tecnica (di Enders).

e le presunte prove di Enders degli ipotetici "virus" negli esseri umani e negli animali.
Queste differenze chiariscono le ipotesi sbagliate di Enders, dal momento che ha
completamente dimenticato i suoi dubbi espressi in precedenza chiaramente una

Enders ha ucciso involontariamente le sue colture di tessuti attraverso il

volta ricevuto il premio nobel, e così ha guidato tutti i suoi colleghi e di conseguenza il

trattamento con antibiotici (senza esperimenti di controllo negativo - e questo è un

mondo intero (vedi il panico Corona) sulla strada sbagliata…. oppure: esattamente la

aspetto cruciale nel contesto della vaccinazione obbligatoria contro il morbillo). Da

stessa cosa che sta succedendo ora, con il panico Corona Il mondo intero, tranne un

quando Enders ha sperimentato uno striscio prelevato da un giovane ragazzo di

grazioso ma ostinato villaggio schwabiano vicino al lago di Costanza (dove vive il

nome David Edmonston che era presumibilmente malato di morbillo, il primo

dottor Lanka, nota del traduttore):

modello di un "virus" del morbillo (ipoteticamente assemblato da particelle di
tessuto morto) è stato chiamato "ceppo di Edmonston". Si afferma che il vaccino
contro il morbillo, come somma tossica di tutti quei pezzi di tessuto in
decomposizione, contenga il "ceppo di Edmonston". Una parte di quella miscela

1. I batteriofagi sono stati infatti isolati nel significato della parola “isolamento”

contenente tessuto di scimmia morto e siero bovino fetale viene costantemente

con metodi standard (centrifugazione in gradiente di densità). Immediatamente

congelata e quindi utilizzata regolarmente per "inoculare" altri tessuti / cellule

dopo l'isolamento sono stati fotografati al microscopio elettronico, si determina

morenti al fine di creare "virus del morbillo" e "vaccini vivi".

la loro purezza e quindi i loro componenti, le loro proteine e il loro DnA sono
stati descritti biochimicamente tutti in una volta, in un unico foglio.

2. Rispetto a tutti i “virus” umani, animali o vegetali, invece, nessun virus è mai

L'importanza di vincere la sperimentazione del virus del morbillo

stato isolato, fotografato in forma isolata e le sue componenti non sono mai state
caratterizzate biochimicamente tutte in una volta, dall'isolato. In realtà, c'è stato un

Le opinioni degli esperti cruciali, i protocolli e le sentenze della

processo di consenso, che si è svolto in un certo numero di anni, in cui singole

sperimentazione contro il virus del morbillo (2012–2017) a cui farò riferimento

particelle di cellule morte sono state teoricamente ascritte a un modello di virus

di seguito sono disponibili gratuitamente su Internet

totalmente virtuale. I fagi servirono da modello per l'intero processo di

www.wissenschafftplus.de/blog. Ulteriori pareri di esperti e confutazioni delle

interpretazione, come possiamo vedere chiaramente dai primi disegni di un

affermazioni riguardanti il virus del morbillo, di cui la Corte non ha tenuto

"virus".

conto, sono pubblicate nelle edizioni della rivista WissenschafftPlus dal 2014
al 2017.

3. I tessuti e le cellule utilizzati per la “prova e propagazione” dei “virus”

I retroscena della sperimentazione del virus del morbillo, iniziata nel

vengono preparati in modo molto speciale prima dell'atto della presunta

2011, era quello di prevenire le vaccinazioni obbligatorie previste contro il

“infezione”. L'80% dei loro nutrienti viene ritirato, in modo che possano

morbillo. Un ex ministro della Giustizia federale mi aveva chiamato e mi aveva

diventare “affamati” e assorbire meglio i “virus”. Sono trattati con antibiotici al

chiesto dati scientifici per aiutare a fermare l'introduzione della vaccinazione

fine di escludere la possibilità che batteri, presenti sempre e ovunque in tutti i

obbligatoria. Un importante procuratore dello stato ci ha dato l'idea di offrire un

tessuti e sieri, possano provocare la morte attesa delle cellule. È stato

premio per la prova del "virus del morbillo" e, nel successivo processo civile, di

riconosciuto solo nel 1972 dagli esperti di biochimica che quegli antibiotici

stabilire legalmente che non ci sono prove scientifiche per le affermazioni che il

stavano danneggiando e uccidendo le cellule da soli, un fatto che i virologi

virus del morbillo esiste e che i vaccini erano sicuri ed efficaci. il nostro piano ha

avevano precedentemente ignorato. "Fame" e "avvelenamento" sono ciò che

avuto pieno successo. Ciò è facilmente comprensibile se si sa perché l'articolo

uccide le cellule, ma questo è stato ed è tuttora interpretato erroneamente

di John Franklin Enders et al. pubblicato il 1 giugno 1954, divenne l'unica ed

come presenza, isolamento, effetto e propagazione dei virus ipotetici.

esclusiva base dell'intera nuova virologia genetica della produzione di vaccini
"virus vivo" dopo che la vecchia virologia era morta di morte naturale nel
1951-1952.

4. Gli esperimenti di controllo che sono cruciali e richiesti dalla scienza fino ad oggi non
sono stati effettuati con riguardo ai virus; potevano escludere la possibilità che invece di
un virus solo le particelle cellulari tipiche fossero interpretate erroneamente come virus.

Sapendo che il Robert Koch Institute (RKI), contrariamente ai suoi doveri

Tuttavia, sono stati eseguiti tutti gli esperimenti di controllo riguardanti l'isolamento, la

legali, non aveva pubblicato un solo articolo sulla presunta esistenza del

descrizione biochimica e le micrografie elettroniche dei fagi.

virus del morbillo, ho offerto un premio di € 100.000 per un articolo
scientifico dell'RKI contenente le prove scientifiche per il esistenza del virus
del morbillo. Un giovane medico del Saarland mi ha presentato sei

Così, le speculazioni di Enders del 1 giugno 1954 20 sulla possibile prova di un

documenti ma nessuno dall'RKI; i documenti erano: quello di Enders

"agente" che potrebbe "possibilmente" svolgere un ruolo nel morbillo è diventato un

pubblicato il 1 giugno 1954 e altri cinque, basati esclusivamente sull'articolo

fatto apparentemente "scientifico" e la base esclusiva per l'intera nuova virologia

originale di Enders, uno dei quali è il più

genetica dopo il 1952,

10 WISSEnSCHAFFTPLUS magazin 01/2020 · Auszug

revisione completa di altri articoli sul virus del morbillo. In questa "recensione"

L'esperto legalmente nominato, il professor Podbielski di Rostock, ha sostenuto di

possiamo trovare una descrizione del laborioso processo di costruzione del

conseguenza (o il tribunale locale ha adeguato la sua decisione di avvio all'opinione

consenso che è durato decenni e ha incluso dilemmi come quali parti del tessuto

degli esperti): "Devo chiarire espressamente che non si possono fornire prove in

morto devono essere ascritte al modello del virus del morbillo e anche come il

senso classico in biologia come si può in matematica o fisica. In biologia si possono

modello del virus del morbillo doveva essere costantemente modificato.

solo raccogliere indizi che a un certo punto nel tempo nella loro interezza
raggiungono un valore probatorio. " 22

Ho risposto al giovane medico (che mi ha urgentemente raccomandato di
rinunciare alla (anzi) costosa "controversia legale" e di pagargli

Sulla base di questa affermazione estremamente antiscientifica derivante dalla

immediatamente il premio in denaro) che in nessuna delle sei pubblicazioni

mancanza di argomenti di Podbielski e dal suo pregiudizio dovuto alle discrepanze

c'era una struttura virale identificabile, ma piuttosto facilmente riconoscibile

tra la realtà e le convinzioni a cui si era così affezionato, accadde qualcosa che gli

tipica particelle e strutture cellulari. Quindi ha intentato una causa presso il

scienziati comportamentali chiamano "spostamento". Podbielski ha inventato una

tribunale locale di Ravensburg, questo tuttavia, senza presentare le sei

scusa disperata, vale a dire che la biologia e la medicina basata su di essa così

pubblicazioni alla corte. Il tribunale di Ravensburg ha deciso contro di me,

come le vaccinazioni sono di per sé non scientifiche e senza prove, senza prove:

anche se le sei pubblicazioni non sono mai apparse negli archivi legali. A parte

secondo lui, solo una raccolta di indizi potrebbe "un giorno" e "in qualche modo"

questo, il verdetto del tribunale locale di Ravenburg è avvenuto in circostanze

(praticamente) raggiungere il valore probatorio. Un'ammissione più esplicita

più che insolite. 21

dell'esistente natura non scientifica della biologia e della medicina attuali non è mai
stata espressa con tale chiarezza.

L'attore ha ammesso al giudice durante il ricorso dinanzi alla Corte
suprema di Stoccarda di non aver mai letto le sei pubblicazioni. Quindi
stava progettando di farmi chiudere e mettere così a tacere la confutazione

Ciò che è più importante al momento è fare un uso legale di tutte queste

centrale della vaccinazione attraverso la "noiosa battaglia legale".

prove per la natura non scientifica della teoria dell'infezione e delle politiche

Potrebbe essere stato lui stesso vittima della falsa credenza nei virus,

di vaccinazione, che stanno già influenzando i nostri diritti costituzionali.

perché probabilmente si fidava dei suoi colleghi, il che è normale, ma che

Dobbiamo far scomparire la vaccinazione obbligatoria contro il morbillo,

non avevano idea dell'errato sviluppo in medicina dal 1858 e non hanno

votata e attuata in Germania dal 1 ° marzo 2020.

svolto alcuna ricerca storica rispetto al false credenze, diventando
contemporaneamente colpevoli, autori e vittime della loro fatale fede nelle
teorie dei germi e della loro fiducia nelle vaccinazioni.

Ulteriori informazioni in merito saranno pubblicate nella nostra newsletter.

È plausibile che l'attore non abbia letto le sei pubblicazioni che mi ha
presentato, ma non in tribunale. Almeno è chiaro che non li ha cercati lui
stesso, perché sono le uniche pubblicazioni in tutto il campo di circa
30.000 articoli tecnici sul “morbillo” in cui si fa riferimento all'esistenza
accettata del virus del morbillo. Tuttavia, tutte le tonnellate di altri

Continuazione di questo articolo:

documenti, che nessuno potrà mai finire di leggere, ipotizzano “a priori”
l'esistenza del virus del morbillo e fanno sempre riferimento a citazioni di

1. Il dovere della scienza di condurre esperimenti di controllo. Le dichiarazioni fornite al

citazioni, che si basano infine ed esclusivamente sulle presunte “prove”

protocollo dal professor Podbielski durante la sperimentazione contro il virus del morbillo

fornite da Enders il 1 giugno 1954.

secondo cui tutte le pubblicazioni cruciali sull'esistenza del virus del morbillo e tutte le
pubblicazioni successive, contrariamente alla sua opinione scritta da esperti, non
contengono un singolo esperimento di controllo. 23

Il tribunale locale di Ravensburg ha deciso nel 2014 di accettare la causa del
dottor Bardens e ha concluso che il premio in denaro doveva essere pagato
anche senza alcuna pubblicazione da parte dell'RKI. A parte questo, il tribunale
locale di Ravensburg ha deciso che non sarebbe stato necessario che le prove

2. L'importanza cruciale della sentenza del Tribunale di Stoccarda del
16/02/2016, Articolo 12 U 63/15 per la virologia e le politiche di
vaccinazione. 24

scientifiche per l'esistenza del virus del morbillo fossero pubblicate in un unico
articolo, ma piuttosto che i 3.366 articoli complessivi (la somma di tutti gli articoli

3. Rapporti e consigli su quanto è già stato fatto per invertire la legge sulla

citati nelle sei pubblicazioni presentate) dal 1954 al 2007 doveva essere accettato

vaccinazione obbligatoria contro il morbillo.

come prova.

seguirà nella prossima edizione WissenschafftPlus 2/2020.

11 Rivista WISSEnSCHAFFTPLUS 01/2020 · Auszug

Elenco delle fonti

1

Il Premio Nobel è per molte ragioni la cosa più imbarazzante che possa

nessuno ha risposto. Anche i rettori degli istituti di ricerca contattati non hanno
risposto alle mie domande e quindi la procedura di ricorso non ha avuto esito
positivo.

capitare a uno scienziato e alla società:

1. Ogni riconoscimento si basa sulla rispettiva "opinione dominante"
dell'ortodossia accademica e sulla sua pretesa di esclusività.

4

Pubblicazione del 22.1.2020: la ricombinazione omologa all'interno della

glicoproteina spike del coronavirus appena identificato può aumentare la
trasmissione tra specie da serpente a essere umano. Autori: Wei Ji, Wei Wang,

2. Tutti questi riconoscimenti si sono rivelati sbagliati dopo un breve periodo

Xiaofang Zhao, Junjie Zai, Xingguang Li. Si trova a questo link:

che va da diversi anni a diversi decenni. Pertanto, il Premio Nobel impedisce

https://doi.org/10.1002/ jmv.25682

il progresso della conoscenza scientifica trasformando semplici affermazioni
in dogmi.
3. Un piccolo numero di persone estremamente elitarie che hanno lasciato il

5

Per ulteriori informazioni leggere le pagine 33-36 dell'articolo "Eine neue

regno della realtà, sono infine incaricate di decidere cosa è scienza e cosa non

Sichtweise auf das Leben - Teil II." (Inglese: "Una nuova prospettiva sulla vita

lo è. Queste persone predefiniscono mode e metodi "scientifici" e sopprimono

- Parte II"), rivista WissenschafftPlus n. 2/2019. In questo articolo viene

qualsiasi conoscenza che contraddica le loro opinioni. La pratica della

spiegato come quasi ogni forma di scienza accademica e finanziata dallo

“Peer-Review”, cioè la valutazione di articoli scientifici prima della loro

stato seguirà automaticamente una tendenza errata. Lo storico legale e

pubblicazione, impedisce che qualsiasi pezzo di conoscenza indesiderato che

sociologo Eugen Rosenstock lo dimostrò già nel 1956, nominando

confuta le loro idee e dogmi finisca per essere pubblicato. Per maggiori

specificamente la teoria allora già confutata dell'infezione e della medicina del

informazioni leggi il reportage sul Premio Nobel nella rivista WissenschafftPlus

cancro.

nr. 1/2017. Il rapporto include l'immagine di una scultura che mostra l'essenza
di questo problema e parla più forte di qualsiasi parola.
6

Karlheinz Lüdtke: Zur Geschichte der frühen Virusforschung. Wie sich mit

technischen Fortschritten bei der Untersuchung "filtrierbarer" infektiöser
Agenzien das Verständnis der Virusnatur entwickelt hatte. (Inglese: sulla
2

I membri dell'associazione Libertas & Sanitas, nel loro tentativo di

storia delle prime ricerche sui virus. In che modo il progresso tecnico

fermare la vaccinazione obbligatoria, hanno pubblicato una

nell'indagine sugli agenti infettivi "filtrabili" ha sviluppato la comprensione

documentazione completa sulle conoscenze a disposizione dei

della natura dei virus). Ristampa nr. 125 (1999) del “Max-Planck-Instituts

responsabili delle decisioni nelle autorità sanitarie. In questo modo è stato

für Wissenschaftsgeschichte” (Istituto Max-Planck per la storia della

dimostrato che in Germania non sono disponibili dati che portino alla

scienza), 89 pagine.

conclusione che i vaccini sono sicuri e che la vaccinazione comporta solo
un piccolo rischio. Inoltre: in Germania non esiste una raccolta di dati che
aiuti a verificare se, in seguito alle definizioni dell'OMS, si sia verificata una
Sulla confutazione di tutte le idee precedenti su un cosiddetto materiale

propagazione o un'epidemia di morbillo o un arresto a tale propagazione

7

attraverso i vaccini per quella materia. Vedi: www.libertas-sanitas.de.

genetico come edificio e piano funzionale della vita, puoi fare riferimento ai

Consiglio anche il video straordinario "Verstand & Logik im Gespräch mit

miei articoli sulla rivista WissenchafftPlus. L'indice di tutte le edizioni

Priorix (Masern-Mumps-Röteln-Lebendimpfstoff) [2020]" (inglese: "Mind &

pubblicate dal 2003 è disponibile su Internet. Da leggere in particolare
l'articolo “Erbgut in Auflösung”, pubblicato su “DIE ZEIT” il 12.6.2008
(inglese: Genome in dissolution) disponibile gratuitamente su Internet.
Questo articolo riassume che il "genoma" è in continua evoluzione, quindi
non può eseguire le cose che gli scienziati attribuiscono ai genomi e anche
che i suoi cambiamenti sono interpretati erroneamente come geni della

3

Coloro che parlano correntemente l'inglese si renderanno conto leggendo la

malattia.

seguente pubblicazione che la costruzione di un genoma virale completo è
solo qualcosa di puramente teorico: Sequenza genomica completa di un virus

Una buona visione del lavoro e del sistema di conoscenza del Prof. Günter

del morbillo di tipo selvatico isolato durante l'epidemia di primavera 2013 in

8

Germania ", che si trova qui: https: // edoc.rki.de/handle/176904/1876. Il Robert

Enderlein può essere trovata nella tesi di dottorato scritta dalla Dr. Elke

Koch Institute è stato coinvolto in questa ricerca. Il prof. Mankertz, coautore

Krämer „Leben und Werk von Prof. Dr. phil.

della pubblicazione e capo dell'Istituto nazionale di riferimento per morbillo,
parotite e rosolia, ha affermato su richiesta che per questo studio sono stati

Günther Enderlein (1872- 1968) “(Inglese: Vita e opera del Prof. Dr. phil.

effettuati esperimenti di controllo al fine di escludere che i componenti cellulari

Günther Enderlein (1872- 1968), pubblicato come libro nel 2012 da Reichl

tipici fossero interpretati erroneamente come particelle virali . Ha rifiutato

Verlag a St. Goar.

tuttavia di rilasciare la documentazione relativa a questi esperimenti di

Riesenviren und die Entstehung des Lebens (inglese: virus giganti e

controllo. Durante l'appello il Prof. Mankertz ha risposto di non avere a

9

disposizione gli esperimenti di controllo, ma era sicura che i suoi colleghi di

l'origine della vita). WissenschafftPlus Nr. 1/2014.

Monaco avrebbero dovuto condurre e documentare tali esperimenti. Ho scritto

Wasser begreifen, Leben erkennen. PI-Wasser: Mehr als nur energetisiertes

personalmente a tutti gli autori e ai loro responsabili di laboratorio chiedendo gli

10

esperimenti di controllo, che sono obbligatori dal 1998.

H2o. (Inglese: Capire l'acqua, percepire la vita. Pi-water: Più che solo H2o
energizzata), WissenschafftPlus Nr. 6/2018. Questo contributo può essere
trovato sulla nostra pagina web www.wissenschafftplus.de sotto "testi
importanti".

12 WISSEnSCHAFFTPLUS magazin 01/2020 · Auszug

Vedere l'introduzione a una nuova prospettiva sulla vita nei numeri Nr. 1, 2 e

11

3/2019 di WissenschafftPlus.
12

Presentazione completa della prova del virus del morbillo: go Virus go. Der

Bundesgerichtshof lässt den Glauben an Viren untergehen (inglese: go virus

deportato o imprigionato, la teoria dell'infezione si è trasformata in una
teoria diffusa a livello globale.
18

Vedi la versione inglese dell'articolo di Wikipedia su John Franklin

Enders.

go. La Corte Federale lascia cadere la credenza nei virus).
Il primo virus del morbillo. Jeffrey P. Baker. Veröffentlicht im Magazin

WissenschafftPlus nr. 2/2017. Anche gratuito su Internet:

19

wissenschafftplus.de.

Pediatrics, settembre 2011, 128 (3) 435-437; DOI:

13

Come introduzione ai risultati e alle proposte di soluzione di Silvio Gesell

https://doi.org/10.1542/peds.2011-1430

Propagazione nelle colture tissutali di agenti citopatogeni da pazienti con

per sfuggire ai meccanismi autonomi del sistema monetario, si può

20

leggere il libro "Wer hat Angst vor Silvio Gesell" (inglese: Who fears Silvio

morbillo. John F. Enders e Thomas C. Peebles. Im Magazin „Atti della

Gesell) scritto da Hermann Benjes (292 pagine).

Society for Experimental

14

Ivan Illich. Die nemesis der Medizin: Die Kritik der Medikalisierung des

Biologia e medicina ", vol. 86, Edizione 2 vom 1.6.1954, Seite 277-286.
https://doi.org/10.3181/00379727-86-21073

Lebens. (Inglese: Ivan Illich. La nemesi della medicina: critica alla
medicalizzazione della vita) 319 pagine, 1976 e 1995.

15

Nel suo libro “Can Medicine be cured? La corruzione di una professione “, l'autore Seamus

21

Vedi 12.

22

Protocollo del processo del 12.3.2015 davanti al tribunale locale di Ravensburg,

pagina 7, sezione inferiore. Vedi www.wissenschafftplus. de / blog / de

o'Mahony, famoso gastroenterologo irlandese, stravolge gli scritti di Ivan Illich. Illich afferma che la
sua diagnosi sulla perversione della medicina ha come “unica” causa le dinamiche interne derivanti

Protocollo del processo del 12.3.2015 davanti al tribunale locale di Ravensburg,

dalla coazione del profitto, essendo l'industria farmaceutica un attore in più in quel sistema.

23

o'Mahony d'altra parte incolpa l'industria farmaceutica per la corruzione delle professioni mediche e

pagina 7 in alto. Vedi www.wissenschafftplus. de / blog / de

conclude che la medicina non può essere curata. Secondo lui, la medicina da sola non sarebbe in
grado di sbarazzarsi di quella perversione e solo una catastrofe umanitaria o una guerra

Può essere trovato qui http://lrbw.juris.de o qui en

renderebbero possibile un ripristino. In questo modo trascura il malinteso che ebbe origine nel 1858

24

a causa di Virchow: l'errato e, anche a quel tempo, teoria della patologia cellulare priva di

www.wissenschafftplus.de/blog/de

fondamento che fu il diretto precursore delle teorie, sviluppate successivamente ma ugualmente
sbagliate e pericolose, sull'infezione, il sistema immunitario, i geni e il cancro. a pagina 262 del suo
libro, l'autore riconosce che c'era un'altra scuola di medicina che comprendeva la salute come
risultato della vita in armonia con se stessa e con il suo ambiente, ma che questa scuola non aveva
possibilità. Si riferiva alla “psicosomatica” del Prof. Claus Bahne Bahnson e dei suoi colleghi
internazionali. Tuttavia, non fecero molti progressi, bloccati com'erano nella falsa biochimica della
teoria cellulare. solo il dottor Ryke Geerd Hamer è riuscito a sviluppare una teoria psicosomatica
scientifica, completa e individualizzata. il sistema immunitario, i geni e il cancro. a pagina 262 del
suo libro, l'autore riconosce che c'era un'altra scuola di medicina che comprendeva la salute come
risultato della vita in armonia con se stessa e con il suo ambiente, ma che questa scuola non aveva
possibilità. Si riferiva alla “psicosomatica” del Prof. Claus Bahne Bahnson e dei suoi colleghi
internazionali. Tuttavia, non fecero molti progressi, bloccati com'erano nella falsa biochimica della
teoria cellulare. solo il dottor Ryke Geerd Hamer è riuscito a sviluppare una teoria psicosomatica
scientifica, completa e individualizzata. il sistema immunitario, i geni e il cancro. a pagina 262 del
suo libro, l'autore riconosce che c'era un'altra scuola di medicina che comprendeva la salute come
risultato della vita in armonia con se stessa e con il suo ambiente, ma che questa scuola non aveva
alcuna possibilità. Si riferiva alla “psicosomatica” del Prof. Claus Bahne Bahnson e dei suoi colleghi

internazionali. Tuttavia, non fecero molti progressi, bloccati com'erano nella falsa biochimica della teoria cellulare. solo il dottor Ryke Geerd Hamer è riuscito a sviluppare una teoria psicosomatica scientifica, completa e individualizz

16

Rudolf Virchow, ein Stratege der Macht. Teil 1 und Teil 2. (Inglese:

Rudolf Virchow, uno stratega del potere. Parte 1 e parte 2) Siegfried
Johann Mohr. WissenschafftPlus Nr. 5/2015 e nr. 6/2015 e Entwicklung
von Medizin und Menschheit. (Inglese: sviluppo della medicina e
dell'umanità) Stefan Lanka. WissenschafftPlus Nr. 6/2015.

17

Annette Hinz-Wessels. Das Robert Koch-Institut im nationalsozialismus

(inglese: The Robert Koch Institute under National Socialism). Kulturverlag
Kadmos, 192 pagine, 2012. Il libro sottolinea che solo dopo che gli
scienziati tedeschi che si opposero e confutarono la teoria dell'infezione
furono uccisi,

Sistema di filtraggio dell'acqua da tavola

100%
frei von
Weichmachern

Die MAUNAWAI® Kanne macht da jedem Leitungswasser ein Wasser wie da
unberührten Bergquellen. Sie erhalten bestes schadstofffreies und lebendiges
Wasser, welches unserem Zellwasser sehr ähnlich ist und deshalb vom Körper
aufgenommen ottimale und verwendet werden kann.

DieMAUNAWAI® Kanne Kini wird aus hochwertigem, lebensmittelechtem Kunststoff in
Deutschland produziert und geprüft.

libero da

plastificanti

La caraffa MAUNAWAI® trasforma ogni acqua del rubinetto in acqua fresca di sorgenti di
montagna vergini. Quello che ottieni è la migliore acqua priva di sostanze inquinanti e vitale, che
è molto simile all'acqua della tua cellula e quindi può essere assorbita e utilizzata dal tuo corpo
in modo ottimale.

La brocca è facile da usare. Riempire il serbatoio superiore con acqua del rubinetto, l'acqua
scorre in pochi minuti attraverso la cartuccia del filtro PI ed è subito pronta da bere.

Informazione MAUNAWAI GmbH

Tel .: +49 3327 570880 · info@maunawai.com · www.maunawai.com

Abonnieren sie jährlich 4 Ausgaben des

riviste:



Parole chiave correlate